/ Cronaca

Cronaca | 04 agosto 2020, 15:15

Sul treno con due involucri di cocaina nel marsupio: nei guai un 22enne cuneese

E' stato pizzicato a Torino, durante i controlli della PolFer, intensificati nel fine settimana e in occasione delle partenze per le mete di vacanza, al Sud o in Liguria

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Undici persone indagate, 3.393 identificate, di cui 957 stranieri, 231 minori e 681 con precedenti di Polizia. 39 veicoli controllati. 254 le pattuglie impegnate per la vigilanza delle stazioni, 66 impiegate a bordo treno e 9 in abiti civili per attività antiborseggio; 13 i servizi lungo linea e 12 di Ordine Pubblico.

Questi i risultati dell’attività settimanale del Compartimento Polizia Ferroviaria per il Piemonte e la Valle d’Aosta, impegnati soprattutto nel fine settimana e in occasione delle partenze per le mete di vacanza, al Sud o in Liguria. 

A Torino, un ventiduenne italiano, residente nella provincia di Cuneo, è stato multato perché trovato in possesso di due involucri contenenti cocaina, nascosti all’interno del marsupio.

Un italiano di 52 anni è stato invece rintracciato nei pressi del binario 18 della stazione di Porta Nuova, seminudo e in evidente stato di alterazione psico-fisica.

redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium