/ Al Direttore

Al Direttore | 01 agosto 2020, 13:37

Stamperia Miroglio: "Noi al fianco dei lavoratori in presidio"

Da Pci Cuneo e Fgci Piemonte solidarietà ai 151 addetti dello stabilimento govonese

Stamperia Miroglio: "Noi al fianco dei lavoratori in presidio"

Riceviamo e pubblichiamo.

La federazione di Cuneo del Partito Comunista Italiano e la Federazione Giovanile Comunista Italiana piemontese hanno partecipato al presidio dei lavoratori della Stamperia di Govone, avvenuto ieri davanti allo stabilimento della Miroglio di Alba.

Il Pci di Cuneo e la Fgci Piemonte esprimono tutta la loro solidarietà nei confronti di tutti i lavoratori e le loro famiglie, umiliati, dopo anni di duro lavoro e grandi fatiche, da una comunicazione di licenziamento improvviso inviato su Whatsapp.

Questa grande beffa rivela il vero volto dei dirigenti e padroni, rivolto esclusivamente a profitti e denaro, mentre i lavoratori, dal punto di vista di proprietà e dirigenza, sono le “macchine” per arrivare a questo sporco fine.

I comunisti non accettano questa enorme idiozia: i lavoratori sono ‘persone’ e non ‘strumenti’ e il lavoro, oltre ad essere costruttivo per la società, deve essere un modo per esprimere personalità e qualità.

Per questo motivo, per supportare tutti i lavoratori in difficoltà, Pci e Fgci parteciperanno attivamente sul territorio nelle battaglie di tutti i lavoratori, in quanto l’unica risposta a questi meccanismi umilianti di oppressione è la lotta.

Partito Comunista Italian, federazione di Cuneo
Federazione Giovanile Comunista Italiana, Piemonte

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium