/ Eventi

Eventi | 31 luglio 2020, 09:30

Ultimo appuntamento con il Cinema all'aperto di Cherasco con "Vita di Pi"

Appuntamento il 31 luglio

Ultimo appuntamento con il Cinema all'aperto di Cherasco con "Vita di Pi"

L’ultimo appuntamento con il Cinema all’aperto nel centro storico di Cherasco è venerdì 31 luglio con il film “Vita di Pi” di Ang Lee, avventura, Cina, USA, 2012.
Pi è un giovane che conduce una vita serena a Pondicherry, in India, dove suo padre gestisce uno zoo. Quando i genitori decidono di lasciare tutto per trasferirsi in Canada, Pi è costretto a dire addio a tutti gli animali, comprese quelle tigri pericolose da cui si sente attratto. In seguito ad una tragica tempesta, la nave dove viaggi Pi con la sua famiglia affonda e il ragazzo, unico sopravvissuto, si ritrova ad affrontare un percorso in compagnia di una tigra di nome Richard Parker. La strana convivenza lascia presto spazio a un legame che si fa sempre più profondo e spinge i due a trovare il modo di tornare a casa.

Dal prossimo mese il Ciema d’Estate sarà itinerante per le frazioni cheraschesi: sarà proiettato “Un'estate in Provenza” di Rose Bosch il 7 agosto a San Bartolomeo; “La stoffa dei sogni” di Gianfranco Cabiddu il 14 agosto a Roreto; “Ritorno in Borgogna” di Cédric Klapisch il 21 agosto ai Picchi; “Eddie the eagle” di Dexter Fletcher il 28 agosto a Bricco. L’ultimo appuntamento sarà il 4 settembre a Cappellazzo con il film “Tutto può accadere a Broadway” di Peter Bogdanovich.

L’appuntamento per venerdì 31 luglio è alle ore 21.30 presso la piazza antistante l’Arco di Belvedere di Cherasco centro storico. L’ingresso è gratuito. Eventuali offerte saranno devolute alla Protezione civile di Cherasco. Durante tutti gli appuntamenti saranno rispettate le norme sulla sicurezza (posti a sedere distanziati e mascherina obbligatoria fino al momento di prendere posto).
Info: 0172 427050.

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium