/ Eventi

Eventi | 29 luglio 2020, 09:02

Guarene Musica & Roero Music Fest, prossimo appuntamento dedicato a Dixieland e New Orleans

Appuntamento domenica 2 agosto

Foto di Chris Bair - Unsplash

Foto di Chris Bair - Unsplash

Il prossimo appuntamento di Guarene Musica & Roero Music Fest, con il sostegno di Comune di Guarene e Fondazione CRC, è per domenica 2 agosto con i Braxophone, quintetto di fiati "made in Cuneo": due trombe - Michele Verra, Giuseppe Notabella - e un trombone - Lorenzo Reina -, un basso tuba - Filippo Ruà - e un sax con Filippo Ansaldi, proporranno un percorso dal jazz di New Orleans alla musica contemporanea.

Mettere in programma un evento dedicato al genere Dixieland e New Orleans significa evidenziare le origini del jazz e possiamo ritrovare nella Louisiana, nella città di New Orleans e nel quartiere di Storyville, alcuni dei luoghi principali da cui questo genere di musica ha conquistato il mondo. Seppur con una formazione diversa dalla consueta band dixieland, il Braxophone 5et ci trasporta in un sound originale che ha definito alcune caratteristiche del jazz moderno: il ritmo, l'improvvisazione e l'importanza dello strumento solista. La tromba, infatti, dialoga con il trombone e i sassofoni che si appoggiano sui bassi del tuba così da creare un'unità armonica che mette allegria e ci farà rivivere le emozioni degli anni '20 del secolo passato.

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium