/ Rally di Alba

Rally di Alba | 28 luglio 2020, 13:25

Conto alla rovescia per il Rally di Alba: l’edizione numero 14 sbarca “on line”

Dirette video, web e radio per la gara organizzata dal Cinzano Rally Team, che quest’anno apre la contesa del Campionato Italiano Wrc. Al via ben 162 equipaggi, tra i quali quello del campione del mondo in carica Tanak. Dodici le Nazioni rappresentate insieme a un plateau di italiani di altissimo livello

Conto alla rovescia per il Rally di Alba: l’edizione numero 14 sbarca “on line”

Cresce l’attesa per il Rally di Alba numero quattordici. Questa è infatti la settimana “della vigilia”, quella che porterà ad accendere i motori per i ben 162 iscritti, che domenica 2 agosto si sfideranno per la prima prova del Campionato Italiano Rally.

Un appuntamento di spessore, alto valore internazionale, anche, con ben dodici nazioni rappresentate tra cui spicca il campione del mondo in carica Ott Tanak, tra cui si evidenzia la sostanziosa presenza della squadra ufficiale Hyundai Motorsport insieme a molti grandi “nomi” dell’Italia da rally. Ed ancora: ben sei vetture World Rally Car “plus”, le regine del mondiale, la massima espressione tecnologica per le corse su strada.

Cinzano Rally Team ha dunque allestito e proposto il massimo possibile, per il week-end dell’1-2 agosto, comunicando che nel rispetto delle norme sanitarie vigenti e in osservanza del protocollo sanitario federale, la gara sarà a porte chiuse. Il che significa che tutte le aree nevralgiche della competizione non ammetteranno presenza del pubblico. Il parco assistenza, il riordino, la direzione gara oltre alla cerimonia di partenza e di arrivo permetteranno l’accesso solo al personale addetto ai lavori, con possibili limitazioni previste anche per gli operatori media.

Lungo le prove speciali non sono previste zone specifiche per il pubblico. Per ovviare a questo è stato attuato un servizio di dirette Tv, dirette via web e con le piattaforme di interazione sociale.


GIOVEDI’ LA PRESENTAZIONE IN REGIONE E A CHERASCO

Giovedì 30 luglio, alle ore 12 nella Sala della Trasparenza della Regione Piemonte, in piazza Castello 165 a Torino, l’evento verrà presentato ufficialmente con una conferenza stampa cui saranno presenti il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio, il vicepresidente Fabio Carosso, presidente Aci di Cuneo Francesco Ravelli, gli organizzatori Rally di Alba, Andrea Adamo per il Team Principal Hyundai Motorsport, il pilota Hyundai Motorsport e campione del Mondo Wrc Ott Tänak, i piloti Hyundai Motorsport Thierry Neuville e Daniel Sord, e il team principal M-Sport Richard Millner.

Alla presentazione torinese seguirà un secondo appuntamento, in programma alle 17.30 presso il Palazzo comunale di Cherasco.


DIRETTE WEB, VIDEO E RADIO

Dato che non sarà possibile per molti assistere “dal vivo” al Rally di Alba, l’organizzazione ha previsto una serie di iniziative mediatiche per seguire la gara da casa, o comunque lontano dal rombo dei motori:

DIRETTA VIDEO: partenza, arrivo e della prova Speciale numero 3-6-9 “Niella Bossolasco”. Gli orari di riferimento dell’avvio della programmazione sono circa 5’ minuti prima dell’orario indicato su tabella di marcia. La diretta avverrà mediante canale YouTube condivisa poi su tutte le piattaforme di interazione sociale.

DIRETTA WEB: sul portale www.rallylink.it, documentando le varie fasi della gara anche con interviste ai protagonisti.

DIRETTA RADIO: Radio Alba seguirà l’intero evento dalle frequenze FM 103.4 e 104.6.

Il sito web di riferimento dell’evento, all’indirizzo www.rallyalba.it/ è un contenitore importante di informazioni utili a molti fruitori, dagli equipaggi, alle squadre, agli addetti ai lavori ed agli appassionati. E’ costantemente aggiornato, molti documenti sono presenti nelle varie sezioni del sito, facilmente scaricabili.

IL PROGRAMMA DI GARA

Venerdì 31 luglio
19:30 – 23:00
Verifiche Sportive e Tecniche per i concorrenti con vetture 4WD che fanno lo shakedown, rispettivamente al Palacongressi e all’adiacente Parco Assistenza.

Sabato 1 agosto
7:30 – 14:00
Verifiche Sportive e Tecniche per concorrenti con vetture 4WD che fanno lo shakedown – Cherasco – Racing BRC

8:00 – 14:00
Verifiche Sportive e tecniche per concorrenti che NON fanno lo shakedown –
al Palacongressi e all’adiacente Parco Assistenza

10:00 – 14:00
Verifiche sportive e tecniche per concorrenti con vetture 2WD che fanno lo shakedown – Cherasco – Mtm

8:30 – 12:30
Shakedown vetture 4 WD a Cherasco Fraz. San Bartolomeo

14:00 – 17:30
Shakedown vetture 2 WD a Cherasco Fraz. San Bartolomeo

20:01
Partenza da Cherasco, Via Vittorio Emanuele II

20:31
Ingresso Riordino notturno ad Alba P.za Cagnasso.

Domenica 2 agosto
7:01
Uscita riordino

7:04 – 7:19
Parco Assistenza

8:18 ps.1 “Igliano” di 17,140 km
8:57 ps.2 “Lovera” di 10,960 km
9:25 ps.3 “Niella – Bossolasco” di 6,200 km

10:16 – 10:36
Riordino ad Alba P.za Cagnasso

10:39 – 11:24
Parco Assistenza

12:23 ps.4 “Igliano” di 17,140 km
12:59 ps.5 “Lovera” di 10,960 km
13:27 ps.6 “Niella – Bossolasco” di 6,200 km

14:18 – 14:38
Riordino ad Alba P.za Cagnasso

14:41 – 15:26
Parco Assistenza

16:25 ps.7 “Igliano” di 17,140 km
17:01 ps.8 “Lovera” di 10,960 km
17:29 ps.9 “Niella – Bossolasco” di 6,200 km
18:20
Arrivo ad Alba P.za Cagnasso

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium