/ Attualità

Attualità | 07 luglio 2020, 18:45

Al Mudi di Alba la performance teatrale "Un insolito ciabattino"

Appuntamento sabato 11 luglio presso la Cattedrale di San Lorenzo

Al Mudi di Alba la performance teatrale "Un insolito ciabattino"

Il Museo Diocesano di Alba in collaborazione con l’Associazione culturale Colline e Culture propone l’apertura straordinaria del campanile della Cattedrale di San Lorenzo per scoprire la sorprendente struttura campanaria di origine romanica sabato 11 luglio dalle 15.30 alle 19. 

Il format “Un insolito ciabattino” vi propone di vivere una doppia esperienza di visita in compagnia di una guida e di insoliti personaggi che animeranno le visite con performance teatrali: una giovane innamorata, un vescovo ricercatore e San Teobaldo si aggirano intorno alla Cattedrale di Alba e ci invitano a scoprire le imprese del santo ciabattino vissuto fino al 1150 nella città di Alba.

A seguire il gruppo verrà accompagnato nella visita al percorso archeologico e sul campanile romanico del Duomo per ammirare Alba dall’alto e scoprire le sue antiche origini. Sabato 11 luglio verranno organizzate visite guidate in due orari: ore 15.30 e ore 17. Durante la visita guidata sarà obbligatorio l’uso della mascherina e verranno creati gruppi con posti limitati pertanto è fondamentale la prenotazione. 

Ingresso al pubblico su Piazza Rossetti (Alba), dal campanile della Cattedrale di S. Lorenzo.  

Le performance teatrali sono a cura dell’Associazione Teatro di Tela di Alba e dell’Associazione culturale Insoliti Incontri di Torino. Le guide turistiche sono dell’Associazione culturale Colline & Culture di Alba.

Attori Michela Fattorin, Vincenzo Galante e Paolo Mazzini. Autore e regista: Sergio Luca Loreni

 

Comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium