/ Attualità

Attualità | 06 luglio 2020, 09:59

La scomparsa di Ennio Morricone: quando Alba omaggiò il maestro con un tartufo alla carriera

Il riconoscimento nell’autunno 2018, in occasione dei novant’anni del compositore e della manifestazione simbolo della capitale delle Langhe

La consegna del tartufo alla carriera al maestro Ennio Morricone

La consegna del tartufo alla carriera al maestro Ennio Morricone

Non è tardata ad arrivare anche ai piedi delle Langhe la notizia della scomparsa di Ennio Morricone, spentosi nelle prime ore di questa mattina, lunedì 6 luglio, nella clinica romana dove il maestro era ricoverato in seguito a una caduta.

Autore di indimenticabili colonne sonore e vincitore di due premi Oscar, Morricone avrebbe compiuto 92 anni il prossimo 10 novembre.

Fu proprio la coincidenza tra la sua data di nascita e la prima edizione della Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba, celebrata per la prima volta nell’autunno del 1928 per iniziativa di Giacomo Morra, che il 16 ottobre 2018, a pochi giorni dal novantesimo compleanno del compositore e direttore d’orchestra, ispirò l’omaggio che la capitale delle Langhe volle tributare a questa importantissima personalità della nostra cultura, ambasciatore dell’eccellenza italiana nel mondo.

Un tartufo "alla carriera" che l’allora sindaco albese Maurizio Marello e la presidente dell’Ente Fiera Liliana Allena gli consegnarono personalmente nella sua abitazione di Roma e che il maestro dimostrò di gradire.

“Sarei molto contento se il profumo del tartufo durasse sempre. Sarei contento a immaginarlo... e mi pare strano sostituirlo con questa folle idea”, fu l’originale pensiero che Morricone consegnò a un biglietto di ringraziamento che rientra ora tra i cimeli della manifestazione albese, mentre l’autore di colonne sonore che hanno fatto la storia del cinema mondiale ha già fatto il suo ingresso nell’ampia galleria di grandi personaggi internazionali cui la nostra Fiera, sin dai propri esordi, ha legato i propri destini.

E. M.

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium