/ Cronaca

Cronaca | 05 luglio 2020, 10:05

Gli rubano le chiavi lasciate in auto e gli svaligiano casa: la vittima è un ex dirigente albese in pensione

Si parla di un colpo ingente. L'uomo aveva lasciato l'auto parcheggiata in prossimità dell'ospedale cittadino, lungo via Vincenzo Gioberti

Gli rubano le chiavi lasciate in auto e gli svaligiano casa: la vittima è un ex dirigente albese in pensione

Nei giorni scorsi un noto dirigente albese, ora in pensione, è stato vittima di un furto in abitazione che, stando a qualche indiscrezione, avrebbe fruttato parecchio ai malviventi.

Il furto è avvenuto nella zona residenziale conosciuta come Le Terrazze. 

I ladri si sarebbero procurati le chiavi dell'abitazione rubandole dalla vettura, lasciata parcheggiata lungo via Gioberti, nei pressi dell'ospedale cittadino, dove il pensionato si sarebbe recato per una visita medica.

I malviventi, dopo aver forzato il nottolino ed essersi impossessati delle chiavi, sarebbero risaliti all'indirizzo di casa dai documenti della vettura.

Il pensionato, aprendo con la chiave a distanza, non si sarebbe accorto del nottolino forzato. Una volta arrivato a casa, senza alcun segnale di scasso, si è quindi ritrovato con la brutta sopresa: abitazione sottosopra e svaligiata. Il colpo, come già scritto, sarebbe ingente.

 

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium