/ Economia

Economia | 27 giugno 2020, 15:30

Bcc Casalgrasso e Sant'Albano Stura: "Meno interessi per la banca e più per le aziende"

La banca amplifica gli effetti del Decreto Liquidità: 350.000 euro alle imprese del territorio

Bcc Casalgrasso e Sant'Albano Stura: "Meno interessi per la banca e più per le aziende"

Un risparmio di 350.000 euro in 6 anni, a sostegno della ripresa. La BCC ha scelto di abbassare il tasso di interesse suggerito dal Decreto Liquidità all’1,10%. Tutto questo si tradurrà in un vantaggio concreto per le imprese che dovranno versare minor interessi con un costo inferiore di quasi 60 mila euro all’anno per un totale di 350.000 euro sull’intera durata del finanziamento.

“Tenuto conto del momento particolarmente difficile per l’economia locale, abbiamo deciso di privilegiale la ripresa delle aziende – dichiara il vice Direttore generale Giuseppe Bernardi – ciò comporterà meno ricavi per la banca, ma una condizione migliorativa e più leggera per le imprese”.

 In totale, nel periodo da metà marzo a oggi la Bcc di Casalgrasso e Sant’Albano ha concesso oltre 1.000 pratiche di moratoria sui mutui per circa 100 mln di euro; oltre 580 pratiche di finanziamento di importo fino a 25.000 euro già deliberate ed in buona parte erogate alle nostre micro e PMI clienti per un valore totale di oltre 11 milioni di €.

Comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium