/ Economia

Economia | 25 giugno 2020, 07:00

I giocatori di poker in Italia diventati famosi attraverso il circuito online

Il settore del poker digitale in Italia rappresenta ancora oggi una realtà importante per quel che riguarda il gioco online, con volumi di traffico che durante questi 12 anni di attività, sono cresciuti in maniera esponenziale

I giocatori di poker in Italia diventati famosi attraverso il circuito online

Il settore del poker digitale in Italia rappresenta ancora oggi una realtà importante per quel che riguarda il gioco online, con volumi di traffico che durante questi 12 anni di attività, sono cresciuti in maniera esponenziale. Naturalmente la fase di espansione e di boom, si è attestata intorno al 2013-2014, quando la popolarità e l’hype dato dalla cosiddetta pokermania, lentamente è scemata. Nonostante questo aspetto il successo delle poker room è rimasto costante, visto che spesso il gioco tradizionale e il gambling viene identificato con il poker alla texana e con quello classico. In Italia oggi sono più conosciute anche altre varianti del gioco come il 7 card stud, l’Omaha poker e il 5 card draw.

Le varianti del gioco del poker maggiormente conosciute e diffuse oggi

Si entra però nel campo dei professionisti, cioè di quei giocatori, partiti dal gioco online, che si sono distinti praticando le tre diverse tipologie di poker: il community card poker, come appunto il Texas Hold’Em, il draw poker, con le varianti del 32 card draw, che si gioca appunto con una selezione di 32 carte nominali e lo stud poker, dove la Telesina e il 7 card stud, sono al momento le variazioni preferite dagli utenti attivi online. In Italia attualmente ci sono molti giocatori di poker diventati famosi e quindi professionisti, che hanno capito bene come giocare online poker riuscendo a farsi strada, coltivando questa passione, partendo proprio dal gioco estemporaneo fatto in rete. Parliamo di nomi come Alessandro Chiarato, il quale è partito dal campionato Italiano universitario e che ora è diventato un pokerista sponsorizzato e professionista. Si passa poi a nomi come quello di Alessandro Pastura, Alioscia Oliva fino ad Andrea Dato, tutti giocatori di categoria professionale che sono partiti dall’anonimato di un nickname su una piattaforma di poker cash e poker da torneo, per poi scalare le classifiche e il ranking italiano, diventando sempre più popolari e conosciuti.

Dario Minieri: uno dei giocatori più popolari e amati del poker odierno

Anche Dario Minieri, romano, classe 1985 ha alternato la passione per il gioco del poker live con quello sviluppato online, dove ha dichiarato di aver appreso e sviluppato la tecnica e la strategia necessaria che lo ha portato a iscriversi e ad ottenere buoni piazzamenti nei tornei di poker internazionali. Parliamo in questo caso di un giocatore di poker di altissimo profilo, capace di vincere il suo primo braccialetto nel 2008, durante le World Series of Poker, in categoria ITM. A livello di European Poker Tour, Minieri è arrivato a giocarsi ben quattro tavoli finali e già nel 2007 aveva raggiunto il 96esimo posto nella classifica del poker sportivo internazionale. Traguardi importanti, i suoi, che denotano come nel poker sportivo, che può essere praticato ed esercitato anche in modalità online, l’abilità e le skills del singolo giocatori possono trovare un contesto ideale anche nei tornei prestigiosi e di rilievo mediatico, come il WSOP.

Il poker sportivo oggi

Naturalmente il poker sportivo viene praticato in tutte le diverse varianti, sia online che live, ma quella più popolare e conosciuta, resta la variante del Texas Hold’Em che gode di una certa reputazione sul web. Nonostante in Italia e nel resto d’Europa il gioco del poker sia conosciuto e praticato da lungo tempo, oggi è il poker alla texana ad aver conquistato maggiori consensi da parte del pubblico e degli utenti attivi. Lo stesso vale anche per questa nicchia di giocatori professionisti, che iniziando per diletto e per passione specialmente in tempi di smartworking, sono arrivati a giocarsi tornei e gare di grande importanza, proprio per merito del circuito del gioco online e delle poker room.

Richy Garino

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium