/ Economia

Economia | 25 giugno 2020, 16:32

Addetti mense e pulizie scolastiche e aziendali, le preoccupazioni dei sindacati espresse in Prefettura a Cuneo

Ivan Infante Filcams Cgil, Alessandro Lotti Fisascat Cisl, Fabio Bove Uiltucs Uil: "Preoccupati per la grave situazione in cui si sono trovati e si trovano questi lavoratori"

Addetti mense e pulizie scolastiche e aziendali, le preoccupazioni dei sindacati espresse in Prefettura a Cuneo

Filcams, Fisascat e Uiltucs in concomitanza con il presidio tenutosi nella giornata di ieri, mercoledì 24 giugno, presso la sede della Prefettura di Cuneo, sono state ricevute dalla Vice Prefetto Dott.ssa Maria Antonietta Bambagiotti.

I sindacati hanno denunciato la situazione di forte precarietà occupazionale in cui si trovano le lavoratrici e i lavoratori degli appalti pulimento e ristorazione privata e delle mense e pulizie scolastiche. “Siamo fortemente preoccupati – dichiarano Ivan Infante Filcams Cgil, Alessandro Lotti Fisascat Cisl, Fabio Bove Uiltucs Uil - per la grave situazione in cui si sono trovati e si trovano questi lavoratori: senza reddito da diversi mesi, ad oggi, con molta incertezza sulla continuità occupazionale e senza la copertura economica degli ammortizzatori sociali ormai esauriti”.

La Vice Prefetto ha accolto la denuncia  dei sindacati e si è impegnata a trasmettere con celerità tali criticità alla sede centrale del Governo.

Filcams, Fisascat e Uiltucs hanno anche formulato precise proposte di intervento immediato: proroga di almeno ulteriori 27 settimane degli ammortizzatori con causale Covid-19 per tutti i lavoratori del settore, mantenimento del servizio delle mense anche come parte integrante e indispensabile dell'offerta formativa, complessiva riforma degli ammortizzatori sociali per non discriminare i lavoratori in appalto e più in generale misure di sostegno economico straordinario per affrontare l'emergenza.

Filcams, Fisascat, Uiltucs, confermano il loro impegno in continuità con le iniziative già messe in campo.
                                   

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium