/ Politica

Politica | 17 giugno 2020, 17:20

Massimo Nardi è il nuovo segretario comunale di Castellinaldo

Laureato in Giurisprudenza e abilitato all'esercizio della professione forense, nel 2004 ha conseguito l’idoneità all’esercizio della professione di segretario comunale. "Molto interessante Castellinaldo: una comunità frizzante in continuo movimento con caratteristiche stimolanti e persone ambiziose. Molti gli imprenditori, anche giovani, che scommettono sulla viticoltura"

Massimo Nardi è il nuovo segretario comunale di Castellinaldo

Castellinaldo comune del Roero di poco più di novecento abitanti ha accolto il nuovo segretario comunale, dott. Massimo Nardi, 48anni, originario di Napoli e residente Bra. Nardi ha preso il testimone nel passaggio di consegne con il suo predecessore Giuseppe Sammorì andato in pensione il 1° giugno. 

Operativo dal 2014 nel ruolo di segretario generale a Fossano ha accolto con piacere la richiesta del primo cittadino di Castellinaldo di svolgere la sua attività in paese insediandosi nell’apparato amministrativo. Presterà servizio presso il Comune di Castellinaldo un giorno a settimana: il sabato mattina.

Laureato in Giurisprudenza e abilitato all'esercizio della professione forense, nel 2004 ha conseguito l’idoneità all’esercizio della professione di segretario comunale e iniziato la sua carriera con il ruolo di segretario a Barbaresco, Treiso, Castiglione Tinella, poi a Santo Stefano Belbo, e nel Roero a Sommariva del Bosco e Baldissero d'Alba. 

"Molto interessante Castellinaldo: una comunità frizzante in continuo movimento con caratteristiche stimolanti e persone ambiziose. Molti gli imprenditori, anche giovani, che scommettono sulla viticoltura. Sono realtà che conosco bene dopo le esperienze avute negli altri Comuni del Roero - spiega il nuovo segretario, Massimo Nardi -. Al di la' delle prime questioni da affrontare abbiamo lavorato sulla partecipazione al Bando regionale della legge 118 sulla riqualificazione stradale relativa al rifacimento di piazza delle Aie. Tra le varie richieste stiamo ragionando anche su un bando che vede i locali di proprietà del Comune da adibire a esercizi di attività commerciale".

Tiziana Fantino

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium