/ Cronaca

Cronaca | 07 giugno 2020, 12:01

Simulava incidenti per truffare le compagnie assicurative: in manette in Liguria un 45enne di origine piemontese

L'uomo, residente a Cisano sul Neva, è stato smascherato dai Carabinieri della Compagni di Alassio e condannato a 10 mesi di reclusione

Foto generica

Foto generica

Inscenava finti incidenti per poter così truffare le agenzie assicurative ed intascare ingenti cifre come risarcimento. 

E' quanto hanno scoperto nei giorni scorsi i militari della Compagnia dei Carabinieri di Alassio. Protagonista un uomo di 45 anni piemontese di origine ma dimorante nell'entroterra ingauno, nella zona di Cisano sul Neva.

Il truffatore seriale, responsabile di aver ingegnato in modo ingannevole diversi sinistri stradali, rivelatisi poi inesistenti è stato smascherato dai militari dell'Arma della stazione di Cisano.

Una volta tratto in arresto, l'uomo è stato processato con rito in direttissima e condannato a 10 mesi di reclusione.

redazione savonanews

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium