/ Attualità

Attualità | 07 giugno 2020, 19:01

Calcetto e attività amatoriali: potrebbero allungarsi i tempi per la ripresa

Il ministro Spadafora: "Non so se gli sport di contatto potranno riprendere già il 15 giugno, auspico per il 22, verificheremo i dati"

Foto generica

Foto generica

Bisognerà con tutta probabilità ancora attendere prima di rivedere affollati i campi di calcetto o di poter assistere a un saggio di danza. 

Il ministro Vincenzo Spadafora, nel corso di una diretta Facebook, ha infatti parzialmente fatto marcia indietro rispetto alla prima data prospettata, il 15 giugno.

"Ribadisco l'impegno preso - ha precisato il ministro - nel prossimo DPCM inseriremo la data dello sport amatoriale. Non so dirvi se si potrà riprendere dal 15 giugno, ma spero che almeno dalla settimana successiva possa ripartire l'attività amatoriale degli sport di squadra e degli sport di contatto".

redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium