/ Attualità

Attualità | 06 giugno 2020, 12:45

Alba: le chiavi dei bagni pubblici consegnate a cittadini con disabilità motoria

Il sindaco Carlo Bo: “Un’iniziativa importante per chi convive con una disabilità motoria"

La consegna delle chiavi

La consegna delle chiavi

L’Amministrazione comunale albese questa mattina, sabato 6 giugno, ha consegnato ai primi quattro cittadini con disabilità motoria le chiavi dei bagni pubblici accessibili con la sedia a rotelle per poterli utilizzare gratuitamente.

Sul sito del Comune nei prossimi giorni verrà inserito un modulo per permettere anche ad altre persone con questo tipo di disabilità di presentare domanda per l’acceso gratuito ai servizi igienici di piazza Cagnasso o di piazza Falcone.

A rispondere all’appello del gruppo che ne aveva fatto richiesta il consigliere comunale Daniele Sobrero: “Il progetto si chiama “I love Alba” come abbiamo voluto scrivere sul portachiavi consegnato stamattina.

Ringrazio Ivo Balocco che ha lanciato l’idea e che, così come altri, collabora attivamente con l’amministrazione segnalando, sempre in modo positivo e costruttivo, le barriere ancora da abbattere per poter vivere meglio la quotidianità.

Un grazie anche a Leonardo Prunotto che mi ha supportato, agli uffici comunali, al mio gruppo consigliare Alba Domani e a tutta la Giunta che ha dimostrato grande sensibilità”.

Un passo avanti per tutti i disabili” lo ha definito Ivo Balocco ringraziando l’amministrazione per aver accolto la proposta.

Il sindaco Carlo Bo: “Un’iniziativa importante per chi convive con una disabilità motoria.

Alba, grazie al lavoro e alle sollecitazioni dell’allora consigliere comunale Domenico Boeri, oggi presidente del Consiglio comunale, nel 2016 si è dotata di un piano per abbattere le barriere architettoniche finanziato con importanti investimenti.

Non è né un punto di partenza né un punto di arrivo, ma un lavoro costante che dobbiamo fare tutti i giorni perché Alba sia una città accessibile per tutti i suoi residenti e i suoi turisti”.

La consegna è avvenuta in piazza Cagnasso, alla presenza anche del capogabinetto Leonardo Prunotto, dell’assessore al Turismo Emanuele Bolla e dei consiglieri comunali Gionni Marengo e Clelia Vezza.

redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium