/ Scuola e corsi

Scuola e corsi | 05 giugno 2020, 11:34

Il ritorno a scuola? Al posto delle mascherine, la Azzolina pensa ai pannelli in plexiglass tra i banchi

Due le ipotesi sul tavolo del Governo, in base all'evoluzione del virus, al momento non prevedibile

Il ritorno a scuola? Al posto delle mascherine, la Azzolina pensa ai pannelli in plexiglass tra i banchi

Cambiano ancora le previsioni di modalità di rientro in aula da settembre per gli studenti italiani.

Ovviamente tutto dipenderà dall'evoluzione della situazione a livello sanitario, al momento di difficile interpretazione e previsione per gli stessi virologi ed epidemiologi, divisi tra il "non tornerà", "non escludiamo che possa tornare" e il "tornerà sicuramente".

Prendere una decisione definitiva, quindi, è praticamente impossibile.

Sono due le ipotesi sul tavolo del governo e illustrate dal ministro Lucia Azzolina: una soft, che prevede igienizzazione dei locali e obbligo di mascherina (o visiere) dai 6 anni in su e una più pesante, con il distanziamento garantito da divisori in plexiglass e lezioni a gruppi.

E poi tensostrutture e opere di edilizia leggera fuori dagli istituti scolastici.

Ipotesi che continuano a rimbalzare ma su cui, al momento, non c'è alcuna certezza.

bsimonelli

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium