/ Attualità

Attualità | 01 giugno 2020, 13:54

Narzole, dopo il lockdown ripartono i cantieri

Lavori in corso su fibra ottica, asfaltature e sostituzione dei corpi illuminanti con lampade a Led sul 70% degli impianti comunali

Narzole, dopo il lockdown ripartono i cantieri

Con la fase 2 dell’emergenza epidemiologica in molti centri sono ripartiti i lavori “straordinari” già programmati dalle amministrazioni comunali.

Così anche a Narzole, dove sono diversi i cantieri che hanno ripreso la loro attività. Tra questi quelli per la fibra ottica, quelli riguardanti l’asfaltatura di alcuni tratti di strade comunali e il completamento dei lavori previsti dal "Decreto Crescita".

Proprio in merito a quest’ultimo, gli attraversamenti pedonali di viale Rimembranza sono stati illuminati attraverso dei fari al Led. E proprio sull’illuminazione e sul risparmio energetico si stanno investendo ingenti somme derivanti anche dall’aggiudicazione di bandi a cui il Comune langarolo ha partecipato.

“I lavori di sostituzione delle lampade per il passaggio al Led riguarda il 70% degli attuali corpi illuminanti tra concentrico e frazioni – spiega il vicesindaco Laura Adriano –. Investire nell’efficientamento energetico significa avere un notevole risparmio a fronte di una maggiore sicurezza di tutti i nostri cittadini, con l’obiettivo di arrivare, a breve, a un completamento totale del passaggio al Led”.

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium