/ Cronaca

Cronaca | 12 aprile 2020, 09:53

Sulla A6 capriolo attraversa la carreggiata e manda fuori strada una vettura

Tragedia sfiorata: macchina distrutta, illeso l’automobilista, un medico che da Torino si stava recando all’ospedale di Cuneo. È intervenuta la Polizia di Stato

Sulla A6 capriolo attraversa la carreggiata e manda fuori strada una vettura

È rimasto miracolosamente illeso l’automobilista che questa mattina - su una autostrada Torino-Savona deserta - è andato a sbattere contro il guardrail dopo che un capriolo, improvvisamente, ha attraversato la sua corsia di marcia.

L’uomo - un medico che si stava recando presso l’ospedale di Cuneo - percorreva la A6 in direzione Liguria quando, pressappoco all’altezza di Marene, si è visto attraversare la strada da un capriolo. Nell’inevitabile scontro, la vettura ha riportato seri danni, tanto che l’automobilista non è più riuscito a tenerla sulla carreggiata ed ha iniziato a sbandare, per poi sbattere violentemente contro il guardrail. A fatica e con molto sangue freddo, il dottore è riuscito a riportare la vettura in carreggiata e a fermarsi, per poi attivare i soccorsi.

È intervenuta la Polizia autostradale che, oltre ad eseguire i rilievi del caso e a mettere in sicurezza quel tratto di Verdemare, ha cercato di allontanare il branco di caprioli che pericolosamente pascolava nei pressi della carreggiata della A6.

Non è la prima volta che sulle autostrade accadono incidenti simili, di cinghiali o caprioli che attraversano all’improvviso la carreggiata e in questi giorni di calma totale per le disposizioni ristrettive, emanate dal Governo per contrastare la pandemia da Covid-19, l’avvicinamento degli animali ai centri abitati e alle strade anche di grande percorrenza - ma ora semideserte - è diventato ancora più evidente e rilevante.

 

NaMur

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium