/ Eventi

Eventi | 31 marzo 2020, 18:28

Mirabilia si mobilita per la Fondazione Azienda Ospedaliera Santa Croce e Carle di Cuneo

L'evento è in programma a Cuneo dal 1 al 6 settembre. Il costo dei biglietti in prevendita sarà devoluto alla fondazione

Mirabilia si mobilita per la Fondazione Azienda Ospedaliera Santa Croce e Carle di Cuneo

Mirabilia BI-CAP - Biennale Internazionale del Circo e delle Arti Performative che dal 1 al 6 settembre 2020 coinvolgerà la città di Cuneo in una sei giorni di spettacoli - compatibilmente all’evoluzione dell’emergenza sanitaria in corso – si mobilita a sostegno della Fondazione Azienda Ospedaliera S. Croce e Carle Cuneo ONLUS a cui sarà devoluto l’incasso ottenuto dal 31 marzo al 29 aprile dalla vendita dei biglietti in prevendita dello spettacolo Oraison, grazie alla collaborazione con Liveticket. 

Da oggi, infatti, sono in prevendita su Liveticket.it i biglietti per il nuovo spettacolo Oraison della Compagnie Rasposo, considerata la più importante compagnia di circo/teatro contemporaneo in Francia e nel mondo. Il nuovo spettacolo debutterà in Italia per la prima volta, a Cuneo presso il Parco della Resistenza, con cinque rappresentazioni durante il festival (1, 3, 4, 5 e 6 settembre). Oraison porterà in scena una preghiera poetica circense, una ricerca sulla verità umana che trova nel corpo la sua concretezza. Uno spettacolo intimo sulle emozioni percorso dall'onda, a tratti nervosa, del gesto circense.

 

"Abbiamo chiesto a Liveticket.it che tutto l'incasso di biglietteria di questo periodo (dal 31 marzo al 29 aprile 2020) sia devoluto direttamente e integralmente della Fondazione Azienda Ospedaliera S. Croce e Carle Cuneo ONLUS per l'acquisto di materiale necessario per l'Emergenza coronavirus Covid-19 - dichiara il direttore artistico del festival Fabrizio Gavosto. E continua: "da giorni ci domandavamo se e come il comparto culturale potesse supportare questa emergenza. Per un settore tanto colpito dai tagli degli scorsi decenni e che vede inoltre attualmente fermi per questa emergenza, e quindi in grandi difficoltà, teatri, spazi, cinema, artisti, tecnici, e in generale tutto il settore dei lavoratori dello spettacolo, come essere in qualche modo di concreto aiuto alla Sanità che affronta la più difficile delle sfide contemporanee? Il pensiero è nato grazie alla più grande lezione che questa pandemia ci sta dando: unendo le forze di tutti si può! E allora Mirabilia da sola no, ma Mirabilia insieme al suo meraviglioso pubblico e in collaborazione con Liveticket qualcosa nel suo piccolo può fare. Invito tutti a prendere subito il biglietto per il meraviglioso Oraison sapendo che, in questo modo, stiamo aiutando insieme l'Ospedale di Cuneo".

Il costo del biglietto in prevendita è di 9 euro. Per chi volesse sostenere maggiormente la Fondazione Azienda Ospedaliera S. Croce e Carle Cuneo ONLUS può acquistare il biglietto a 20 euro, prezzo che avrà il biglietto dello spettacolo per chi lo acquisterà alle casse nei giorni del festival.

Qualora a settembre vi fossero ancora restrizioni sulla mobilità internazionale delle persone (e dunque anche degli artisti) e fosse necessario variare la programmazione, il biglietto acquistato verrà sostituito con un biglietto di uguale valore per un altro spettacolo. 

Considerata la finalità dell'iniziativa - il cui ricavato come detto andrà interamente a favore della Fondazione Azienda Ospedaliera S. Croce e Carle Cuneo ONLUS - si auspica che, in caso di annullamento dell'intera edizione del festival, il pubblico non richieda il rimborso del biglietto acquistato/donato, rimborso che tuttavia verrà garantito a chi ne farà richiesta.

A questo link sarà possibile acquistare i biglietti:
https://www.liveticket.it/festivalmirabilia

Comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium