/ Curiosità

Curiosità | 29 marzo 2020, 20:29

Tutti a casa, anzi a tavola con l'appetitosa ricetta della braidese Luciana Rizzotti

Classe 1937, originaria dell’Istria, ci apre le porte della sua cucina per preparare un succulento cavolfiore gratinato

Tutti a casa, anzi a tavola con l'appetitosa ricetta della braidese Luciana Rizzotti

In questo momento difficilissimo il primo valore da riscoprire è il senso della comunità. E, se è vero che non possiamo per un periodo meglio precisato riunirci di fronte ad una bella tavola di ristorante, è altrettanto vero che possiamo far vedere quanto buona sia la nostra cucina casalinga.

In un piatto coesistono ingredienti diversi che danno ricchezza e sapore a tutto l’insieme. E anche noi siamo ingredienti fondamentali per rendere la società e la città più buona. Ci manchiamo l’un l’altro come alla pasta al pesto manca il basilico o come al cavolfiore manca la besciamella per essere completo.

A proposito di cavolfiore, prendete carta e penna, perché oggi ci siamo autoinvitati a casa di Luciana Rizzotti, classe 1937, residente a Bra dal 1954, ma originaria di Cittanova d’Istria che solo pochi giorni dopo il suo trasferimento sarebbe passata alla Jugoslavia. Compirà 83 anni a luglio e qui ci parla di una ricetta gustosissima a base di questa verdura.

“Il cavolfiore gratinato è una preparazione semplice e alla portata di tutti. Prendete un cavolfiore di circa mezzo kg e dopo aver diviso le cimette, lavatele e fatele bollire in acqua salata per una cottura al dente. Dopo averle scolate fatele rosolare un po’ nel burro. Quindi, preparate la besciamella nel modo tradizionale. In una teglia da forno sistemate un lieve strato di besciamella, i cavolfiori e abbondante parmigiano. Coprite il tutto con la restante besciamella, mettete qualche fiocchetto di burro qua e là ed infornate a 180°, finché si sarà formata una crosticina dorata”.
Buon appetito!

Silvia Gullino

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium