/ Cronaca

Cronaca | 27 febbraio 2020, 13:01

Ritorno alla normalità dopo l’incendio che ha interessato le colline di Cortemilia

Squadre di vigili del fuoco da Alba, Cortemilia e Santo Stefano Belbo hanno lavorato ore per spegnere le fiamme che hanno interessato un’impervia zona in località Viarascio

Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

Il lungo periodo di assenza di precipitazioni e il forte vento spirato per ore su tutto il territorio della Granda ha probabilmente contribuito al propagarsi delle fiamme che nel pomeriggio di ieri, mercoledì 26 febbraio, si sono propagate in una zona boschiva di località Viarascio, nella zona al confine con Cravanzana.

L’incendio ha interessato un’area non eccessivamente estesa, ma localizzata in una zona impervia e quindi particolarmente difficile da raggiungere. Un dato che ha reso difficile il lavoro delle squadre dei Vigili del Fuoco giunte sul posto dal Distaccamento di Alba e da quelli dei volontari di Cortemilia e Santo Stefano Belbo.

In serata l’incendio è stato completamente domato, mentre nella notte due squadre sono rimaste sul posto per monitorare la situazione. 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium