/ Attualità

Attualità | 23 gennaio 2020, 16:15

Guarene punta a migliorare il benessere e la qualità della vita delle famiglie

Il Comune ha partecipato al bando "Spazi per l'infanzia" promosso dalla Fondazione Crc di Cuneo con il progetto "Ci vediamo in centro", volto a promuovere la cura degli spazi dedicati all'infanzia quali luoghi per favorire la socializzazione, l'interazione, l'inclusione. L'area interessata sono i giardini in via San Sebastiano

Guarene punta a migliorare il benessere e la qualità della vita delle famiglie

“Vogliamo creare un’area attraente, ludica, sicura e inclusiva, con giochi usufruibili anche dai bambini con difficoltà motorie e limitata autonomia, frequentata da famiglie residenti in paese - spiega l’assessore all’Istruzione del comune di Guarene Elena Ciarli - ma che oltremodo offra una sosta ai turisti che passeggiano nel centro storico”. 

L’amministrazione comunale guarenese ha partecipato al bando "Spazi per l'infanzia" promosso dalla Fondazione Crc di Cuneo con il progetto "Ci vediamo in centro" volto a promuovere la riqualificazione degli spazi per l’infanzia presenti nel centro storico del paese. L’area guarenese da riqualificare si trova in posizione molto comoda nel centro storico ed è in piena zona residenziale. Il contributo richiesto di (14 mila euro) verrà impiegato per dare una rinfrescata al verde presente con la sostituzione dei giochi per i bambini nei giardini in via San Sebastiano - le attrezzature attuali sono ormai desuete e insicure ed il parco non viene più utilizzato -. In questo modo si andrà a rimettere a nuovo uno spazio verde valorizzando un'area che potrà essere usufruibile da molte persone residenti nei dintorni. Nel caso in cui il contributo venga erogato, anche il Comune di Guarene parteciperà alla realizzazione dall'area interessata elargendo una somma di 7500 euro di fondi propri di bilancio, pari al 20% dell’intera spesa.

“Saremmo entusiasti di restituire alla collettività un polmone verde che da tanto tempo necessita di una manutenzione significativa per essere rimesso a nuovo. Nell’attesa di ricevere il contributo - dichiara il sindaco di Guarene, Simone Manzone - stiamo già provvedendo a sistemare il verde presente nell’area" 

Tiziana Fantino

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium