/ Oroscopo

Oroscopo | 20 dicembre 2019, 07:20

Volete sapere come sarà il vostro Natale: scopritelo con l'Oroscopo di Corinne

La settimana dal 20 al 27 dicembre

Volete sapere come sarà il vostro Natale: scopritelo con l'Oroscopo di Corinne

ARIETE: Nei prossimi dì apparirete attivi e passivi, felici e angustiati, in un caleidoscopio di emozioni e sensazioni ardue da focalizzare.  I più tradizionalisti opteranno per un desco casereccio, altri andranno a mangiar fuori, altri ancora viaggeranno... Ma quasi tutti, alla faccia della colite o colesterolo, eterno tiranno, tanti gustosi cibi piluccheranno. Santo Stefano bizzarro. Sotto l’albero: La notte del 24 mettete un paio di scarpe vecchie fuori dalla porta… Si narra che Babbo Natale le riempia con una buona novella!

TORO: Vi attende un Natale decente indipendentemente da un paio di cosine da sbrigare, un guizzo di stanchezza, elementi da inquadrare oppure degli scampi di opinione con chi vuol sempre avere ragione…  Con Giove in poppa sfidate la dea bendata mettendo al Lotto i dati di nascita del partner o di due parenti. Sotto l’albero: Indispensabile sgranocchiare del torrone: i suoi ingredienti, a base di albume d’uovo e miele, nocciole e mandorle, simboleggiano e favoriscono la prosperità.

GEMELLI: Ed eccolo qui un Natale veramente speciale e, per qualcheduno, differente dall’anno antecedente… Indipendentemente da vaganti corrucci avrete modo di approcciarvi alle feste con una marcia in più e con la speranza che tutto ciò che desiderate si avveri e la pace regni nel cuore di ogni familiare. Siate pero parchi nel mangiare specie se lo stomaco o l’intestino fan tribolare. Sotto l’albero: Introdurre nel pranzo solenne del cappone, della faraona e una ciambella, darà una spinta alla tirchia fortunella …

CANCRO: Approfittate del ponticello natalizio per rilassarvi in quanto ne avete veramente bisogno e trascorrete il Natale in maniera tradizionale con tutti, o quasi, i membri della famiglia, distraete la mente, non andate a cercare il pelo nell’uovo e ricambiate un dono. A Santo Stefano dormite: così recupererete le energie sopite. Sotto l’albero: Mettete un cestino contenente mandarini e arance. Oltretutto si sostiene che, bruciandone la scorza, si purifichi l’abitazione lasciando la iella fuori dal portone.

LEONE: Atmosfere antiche, cerchia domestica da riunire a casina o in un ristorantino, giochi, un  appetitoso pranzetto, un caminetto acceso, risultano ottimali per gustare il vero sapore del Natale. Una gioia proverrà da una sorpresa, vi caverete un pallino o vi farete un regalino. Sotto l’albero: Fichi, uvetta, frutta secca e il famoso “pane di Toni” ovvero il panettone, non dovranno mancare dalla tavola imbandita. Procuratevi altresì un ciocco di legno, incartatelo e conservatelo: preserverà da grane pecuniarie o affettive.

VERGINE: L’impercettibile presenza di una creatura trasmetterà una carica tale di soavità dal rendere impareggiabili le festività…La sera della vigilia, oltre consumare solo pesce, passate qualche oretta in compagnia o, se stanchi, guardate la televisione, spacchettate  i regalini poi, il dì seguente, via libera a libagioni e scambio di auguroni! Sotto l’albero: Depositate una ghirlanda composta da bacche e quattro ceri che il capofamiglia accenderà a Natale affinché le faccende fungano in maniera ottimale.

BILANCIA: Chiedete al Bambin Gesù di portarsi via i truci pensieri, aiutarvi a risolvere conflitti emotivi: forse chissà… vi ascolterà… donandovi un 2020 all’insegna del cambiamento e delle mille probabilità! Il vostro comunque sarà un Natale discreto annesse intimissime tavolate e un rancore o timore da buttare nel trituratore …Sotto l’albero: Preparate un dolce con i seguenti ingredienti: una manciata di moderazione, un pizzico di buona volontà e tanta comprensione: spartitelo con chi amate e le feste saranno fatate…

SCORPIONE: Non vedete l’ora di starvene in panciolle, risolvere dei vaganti problemini e ritornare fanciullini… Riceverete un invito da non declinare oppure trascorrerete il Natale nel focolare insieme alle persone più care. La visita di amici o un bimbetto rallegreranno debellando qualsiasi affanno. Rammentate di contattare altresì una delle rare elette amiche che avete. Un bel pensierino commuoverà. Sotto l’albero: Ricevere o donare una rosa di Natale oppure un Bonsai preserverà da tanti guai…

SAGITTARIO: Una rimpatriata con i parenti più stretti, quattro salubri risate, delle scorpacciate e una visone rosea della vita risultano essere gli ingredienti più promettenti per un Natale all’insegna della semplicità e dell’ilarità… Un pensierino andrà rivolto a chi non c’è più e vi guarda, sorridendo, da lassù… Il 26 dicembre dedicatelo a chi amate. Sotto l’albero: Sbriciolare, per gli uccellini, avanzi di dolcetti, panini o grissini, offrire un pasto ai bisognosi o fare un’opera di bene allieverà tormenti e pene.

CAPRICORNO: In qualsiasi modo lo trascorriate il vostro sarà un Natale pressoché normale … Che vi rechiate a trovar il parentado o combiniate qualcosina a casina, a parte la spossatezza, vi distrarrete e se un problema è costante confidate in una vicina risoluzione. Strenna impensata.  Nel pasteggiare attenti a non strafare: stomaco e intestino potrebbero singhiozzare… Sotto l’albero: Attaccare all’uscio del pungitopo neutralizzerà gli effetti negativi del truce Saturno assecondando attimi di tranquillità e meritata serenità.

ACQUARIO       : ACQUARIO: Consacrate la solennità radunando consanguinei, anziani, bambini, ovviamente davanti a prelibati e rinomati piattini! Gli astri favoriscono, ma solo per taluni, spostamenti in luoghi marini, montani, contatti con individui bravi ma strani … Una persona vi sorprenderà e un dono o un incontro strabilierà… Occhio a non alzare il gomito e a non prendere freddo. Sotto l’albero: Prendete del vischio e, la sera del 24 dicembre, ficcatene un ramettino in ogni angolino dell’abitazione e uno fuori dal portone.

PESCI: Malgrado Giove dal suo aspetto di quadratura sia sloggiato, dei rimasugli rimangono al punto di non consentire a qualche nativo di accostarsi al Natale in maniera ottimale… Non sono infatti da escludere dei crucci, delle arrabbiature o delle stonature. C’è però anche chi stravizierà, si divertirà e nel mangiare esagererà. Sotto l’albero: Collocate, insieme a confezioni e pacchettini dei campanellini da far tintinnare prima di pranzare: richiamerà le forze del bene allontanando quelle del male.

  

 

 

**************************************************************************************

Con l’augurio che il vostro sia un Natale pieno di amore, di pace e di quei sogni che non smettono mai di accendersi sotto l’inebriante luce delle stelle.

           

**************************************************************************************

 

 

 

 

 

 

 

Oroscopo di Corinne

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium