/ Politica

Politica | 18 dicembre 2019, 18:00

Donazione del sangue in consiglio regionale, Bongioanni-Marrone: "E' un gesto importante per chi ha più bisogno di noi" (VIDEO)

Dai consiglieri anche un augurio per Natale e l'arrivo del 2020: "Lavoro e sviluppo delle capacità imprenditoriali per il nostro Piemonte"

Donazione del sangue in consiglio regionale, Bongioanni-Marrone: "E' un gesto importante per chi ha più bisogno di noi" (VIDEO)

Nel Piemonte che si appresta a salutare il 2019 per abbracciare il 2020, uno degli ultimi appuntamenti in consiglio regionale è la donazione del sangue a cui si sono sottoposti alcuni consiglieri. Tra loro Paolo Bongioanni e Maurizio Marrone, esponenti di Fratelli d'Italia, che dopo aver svolto gli esami di rito all'interno del camioncino dell'Avis hanno ribadito l'importanza della donazione.



"Credo sia un minimo aiuto che possiamo dare a chi ha più bisogno di noi - spiega Bongioanni -. E' semplicemente la volontà di dedicare qualche ora del proprio tempo per mettere a disposizione del servizio sanitario il nostro sangue, che sicuramente serve nei momenti di difficoltà e criticità" ha ribadito il consigliere cuneese. Sulla stessa lunghezza d'onda Maurizio Marrone: "Il sangue serve a persone che ne hanno bisogno per ragioni sanitarie o per incidenti. Spesso ce ne si accorge solo quando ne si ha bisogno. E' un gesto importante perché aumenta il numero dei donatori e, visto che siamo personaggi pubblici, lancia un buon messaggio di sensibilizzazione: andare a donare perché è un importante segnale di attenzione verso la propria comunità".

Inevitabile poi una riflessione sull'imminente arrivo del 2020, un anno importante per il Piemonte: "L'augurio che faccio è che si possa sviluppare un progetto, Piemonte 2024, per portare questa magnifica regione a dei traguardi importanti" afferma Bongioanni. "Deve essere un progetto capace di guardare al di là dei confini amministrativi, che ipotizzi un lavoro all'interno di un euro regione delle Alpi che si tuffano nel mare: quello del triangolo Nizza-Torino-Genoa per lo sviluppo delle nostre capacità imprenditoriali per traguardi importanti e risolvere le tematiche del Piemonte".

Marrone
invece ribadisce quanto sia importante, per la Regione, impegnarsi sul tema del lavoro: "Abbiamo vissuto un anno difficile qui in Piemonte, è stato un anno che ha visto tante crisi economiche di aziende che rischiano di chiudere. Questo sarà un Natale vissuto con angoscia per tanti lavoratori. Auguriamo buone feste a tutti i piemontesi, con l'impegno che anche grazie al nostro impegno di possa portare maggior lavoro, sviluppo e benessere. Questo è il nostro augurio, responsabilità e impegno".



comunicazione politica

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium