/ Solidarietà

Solidarietà | 07 dicembre 2019, 19:32

Festa dei vigili del fuoco di Alba piena di generosità: raccolti 1306 euro per le famiglie dei colleghi morti a Quargnento

A comunicare l'esito della raccolta fondi il caporeparto Francesco Bordino

Festa dei vigili del fuoco di Alba piena di generosità: raccolti 1306 euro per le famiglie dei colleghi morti a Quargnento

La tradizionale festa dei vigili del fuoco, che si celebra in onore di Santa Barbara, patrona del Corpo, il 4 dicembre o nei giorni immediatamente successivi come successo oggi al distaccamento di Alba, è stata segnata un po' ovunque dal ricordo per i colleghi tragicamente morti a Quargneto. Antonio Candido, Marco Triches e Matteo Gastaldo.

Ad Alba un omaggio è stato dedicato anche all’amico e collega Oscar Pozzetti, per lunghi anni responsabile della caserma di corso Coppino, mancato nell’agosto scorso dopo una lunga malattia (alla moglie, Loredana Cortese, come già nei giorni scorsi alla cerimonia tenutasi al Comando provinciale, è stata consegnato un attestato). 

E proprio per le famiglie dei tre vigili del fuoco deceduti, in caserma ad Alba, dove le porte sono state aperte per tutta la giornata con la possibilità di vedere da vicino i mezzi e con le attività per i bambini di Pompieropoli, oggi è stata attivata una raccolta fondi che ha dimostrato la generosità dei vigili del fuoco e degli albesi intervenuti.

Come comunicato dal caporeparto Francesco Bordino, sono stati infatti raccolti 1306 euro, che saranno bonificati su un conto corrente appositamente aperto per la causa. 

 

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium