/ Bra

Bra | 03 dicembre 2019, 11:49

Bra, grande festa per la sezione locale dell’Associazione Nazionale Carabinieri

Tanta emozione e commozione, coagulate nella giornata di domenica 1° dicembre

Foto Luciano Cravero

Foto Luciano Cravero

Grande festa per l’Associazione Nazionale Carabinieri - Sezione di Bra.

Domenica 1° dicembre, alle ore 10.30, nella chiesa del Monastero di Santa Chiara è stata celebrata la Santa Messa in onore della Patrona “Virgo Fidelis” ed in ricordo di tutti i soci defunti. Molti i Carabinieri in congedo presenti con la loro bandiera, insieme a consorti, famigliari ed amici, che hanno preso parte al rito sacro, officiato dal cappellano don Giampaolo Del Santo.

Tra i banchi anche gli esponenti di altre Associazioni combattentistiche e d’Arma, intervenuti con i rispettivi labari. All’appuntamento era presente il vicesindaco di Bra, Biagio Conterno, accompagnato da una delegazione dell’Amministrazione comunale, che ha espresso elogi ai membri del sodalizio, dando loro merito per tutte le opere di volontariato in cui si sono adoperati.

Al termine della funzione, le foto di rito che hanno coinvolto anche le Sorelle Clarisse, attive durante la celebrazione con canti e orazioni.

Quindi, c’è stata la deposizione di una corona di alloro in omaggio ai Caduti, presso il monumento dei Carabinieri in viale Madonna dei Fiori. Alla cerimonia non è mancata una rappresentanza di militari dell’Arma braidese con il Comandante della Stazione, Luogotenente Igino Perredda, seguito dal Luogotenente Giovanni Puglisi.

La festa è proseguita presso la Bocciofila di viale Industria, dove è stato servito il pranzo sociale. La partecipazione dei commensali è stata numerosa e, nella circostanza, è stato consegnato l’Attestato di Fedeltà per i trent’anni di appartenenza all’ANA al socio Gerardo Purcaro.

Infine, l’App. Sc. Giancarlo Rossi, presidente della sezione di Bra dell’ANA, dedicata al “M.M. Angelo Ballerini M.B.V.M.”, ha ringraziato tutti i presenti e gli organizzatori della giornata, che è stata pure l’occasione per scambiarsi gli auguri in vista delle prossime festività.

Come sempre è stata una festa molto sentita, che ha coagulato emozioni e commozione da parte di tutti gli intervenuti, con la promessa di ritrovarsi insieme anche l’anno prossimo.

Silvia Gullino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium