/ Attualità

Attualità | 26 novembre 2019, 19:40

Bra non aumenta le imposte e risparmia sui rifiuti: nel 2020 nuova riduzione sulle bollette della Tari

Il bilancio di previsione approvato stamattina dalla Giunta Fogliato. Ora la discussione in Commissione prima del varo in Consiglio. Invariati anche i servizi a domanda individuali. Impegno da 20mila per il festival "Bra’s" e iniziative in vista del Natale

Gianni Fogliato, dal maggio scorso alla guida dell'Amministrazione braidese

Gianni Fogliato, dal maggio scorso alla guida dell'Amministrazione braidese

"Nel nuovo anno non aumenteremo le imposte comunali, come anche le tariffe dei servizi a domanda individuale. Anzi, abbiamo previsto a favore di famiglie e imprese una riduzione del 5% sulla tassa rifiuti".
La promessa è quella che arriva dal sindaco braidese Gianni Fogliato, che nella mattinata di oggi, martedì 26 novembre, ha presentato in Giunta il frutto del lavoro fatto insieme agli uffici per programmare le numerose poste del bilancio di previsione 2020.

Una programmazione nel dettaglio della quale, per ragioni di rispetto istituzionale, il primo cittadino preferisce non entrare, "non prima che il documento venga presentato e discusso nella competente commissione consiliare" (martedì prossimo), mentre l’approvazione da parte del Consiglio è in agenda per il 23 dicembre, antivigilia di Natale.

Ma un dato il sindaco lo può dare ed è quello che riguarda l’impegno, "coerente col programma elettorale", a non mettere mano alle aliquote delle imposte e alle tariffe dei diversi servizi – a partire da quelli scolastici – offerti dal Comune.

"Anzi – aggiunge – siamo felici di poter comunicare che il grande impegno e i notevoli risultati ottenuti dai braidesi sul fronte della raccolta differenziata sta iniziando a dare importanti frutti anche sotto il profilo dei costi. Grazie ai risparmi conseguiti dal Comune sulla spesa per lo smaltimento dei rifiuti alla discarica del Coabser, nel nuovo anno saremo infatti in grado di praticare un nuovo sconto del 5% sulle tariffe della Tari praticate a famiglie a imprese".

"Per i privati questo significa una riduzione del 20% nel triennio, visti gli 'sconti' del 10% e 5% praticati rispettivamente nel 2018 e 2019 – spiega ancora Fogliato –. E anche per le attività economiche possiamo dire che la nuova riduzione, insieme a quella adottata lo scorso anno e al fondo compensativo da 80mila euro applicato nel 2018, compensa gli aggravi subiti dalle imprese nello stesso anno in ragione dell’adeguamento nella tariffazione introdotta nello stesso anno: un obbligo normativo che aveva certamente richiesto un maggiore sacrificio alle nostre aziende, ma che Bra aveva recepito con un significativo ritardo rispetto ad altre realtà, riducendone poi gli effetti del 30-40% grazie proprio a quello stanziamento".

Riguardano invece i conti dell’anno in corso le due variazioni di bilancio approvate sempre stamattina dall’esecutivo cittadino.
Una prima modifica riguarda la presa d’atto di un contributo da 6mila euro (proveniente da fondi Ue) ottenuto dal Corpo di Polizia Municipale relativamente a un progetto per la prevenzione e il contrasto del gioco d’azzardo.

Un secondo, pari a 20mila euro, contempla invece la spesa per la compartecipazione del Comune a due importanti iniziative.
La prima è quella dell’attesissimo "Bra’s", il Festival della Salsiccia in programma dal 5 all’8 dicembre al Movicentro, grazie a un’organizzazione che vede il Municipio impegnato al fianco dell’Ascom, del consorzio produttori Salsiccia di Bra e di diversi altri importanti soggetti economici del territorio.

La seconda riguarda l’allestimento dell’illuminazione e degli addobbi natalizi, oltre ad altre iniziative che verranno organizzate per accompagnare l’arrivo delle festività sotto la Zizzola.

"Sono due iniziative parimenti importanti – conclude Gianni Fogliato –, come importante è l’impegno dell’Amministrazione nel sostenere il commercio e le attività economiche che rendono viva la nostra città".

Ezio Massucco

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium