/ Eventi

Eventi | 31 ottobre 2019, 08:45

Alla ricerca notturna del Tartufo Bianco di Vezza con i trifolao

Venerdì 15 novembre alle ore 19, presso il bosco della Tartufaia didattica vezzese in Val Pesio, si terrà la proiezione di un video, la ricerca del tartufo con i trifulau, momento di assaggio per degustare al meglio il "tuber magnatum" con i piatti tipici e i vini del territorio

Alla ricerca notturna del Tartufo Bianco di Vezza con i trifolao

Aspettando la 39°esima Fiera del Tartufo Bianco di Vezza d'Alba, il comune organizza presso il bosco della Tartufaia didattica vezzese in Val Pesio una serata alla ricerca notturna del Tartufo. 

Si inizia, venerdì 15 novembre alle ore 19, con la degustazione di fonduta e vini del Roero a 10 euro con la possibilità di aggiunta del tartufo bianco d'Alba con 10 euro;oppure uovo con tartufo bianco d'Alba con i vini del Roero a 15 euro.

Alle 20,30 al via la ricerca del Tartufo Bianco con i trifulau.

Alle 21,30 ritorno alla casetta presso la Tartufaia per il ristoro a base di vin brulé  e paste di meliga con zabaione caldo. 

"Dopo il successo riscontrato nel 2018 attraverso l'esperienza di ricerca simulata notturna, abbiamo deciso di ripetere l'evento in forma più completa, con la proiezione di un video, la ricerca del tartufo con i trifulau e il punto di assaggio per degustare al meglio il "tuber magnatum" con i piatti tipici - spiega il sindaco di Vezza Carla Bonino - . È stato un lavoro lungo, ci sono voluti 10 anni per predisporre questo luogo conoscitivo del tartufo, con la soddisfazione oggi, di essere visitato da molti gruppi di persone, turisti italiani e stranieri e dalle scuole".

Informazioni e prenotazioni: www.vezzadalba.com/347.6006099

tiziana fantino

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium