/ Cronaca

Cronaca | 30 ottobre 2019, 07:41

Fumo in una palazzina di Racconigi, condòmini spaventati evacuati all'alba

Intervento di vigili del fuoco e carabinieri intorno alle 6 di mercoledì 30 ottobre. Area già messa in sicurezza. Nessun ferito né intossicato

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

A dare l'allarme sono stati gli stessi condòmini che hanno notato il fumo nel vano scale di una palazzina in via Re Umberto a Racconigi. Il fatto è accaduto all'alba di oggi, mercoledì 30 ottobre, intorno alle 6.

Immediato l'intervento dei vigili del fuoco di Saluzzo e dei volontari di Racconigi con mezzi APS (autopompa serbatoio) e APB (autobotte pompa). I pompieri hanno invitato i residenti ad abbandonare le abitazioni. Tutti i condòmini erano molto spaventati. In particolare una famiglia, impossibilitata a lasciare l'appartamento per la troppa presenza di fumo nel vano scale, è stata invitata ad aerare l'alloggio aprendo le finestre.

Sul posto anche i carabinieri di Racconigi.

Come scoperto dai vigili del fuoco, il fumo era partito dal quadro elettrico.

L'operazione di messa in sicurezza è durata circa un'ora. Nessun ferito né intossicato.

crm

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium