/ Attualità

Attualità | 02 ottobre 2019, 16:05

Fossano: dal 2011 a oggi presentate quasi 3mila pratiche sul portale SUAP

Nonostante la positività dell’indicatore si evidenzia come sul territorio provinciale vi sia ancora un'ampia platea di enti che potrebbero avvalersi di questa opportunità

Fossano: dal 2011 a oggi presentate quasi 3mila pratiche sul portale SUAP

Nuovo record dello Sportello unico per le attività produttive digitale (Suap), gestito da 3.830 Comuni in collaborazione con le Camere di commercio.

Nei primi nove mesi dell’anno, le pratiche amministrative per l’avvio deell'esercizio di impresa, completate interamente online attraverso il portale www.impresainungiorno.gov.it, a livello nazionale sono cresciute di quasi un terzo rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, arrivando a quota411.600 (+31% rispetto a gennaio-agosto 2018).

A luglio, in particolare, si è sperimentato un vero e proprio picco di attività, con quasi 60mila pratiche pervenute ed un aumento del 36% rispetto a luglio 2018. Il Suap supera così la soglia dei 2 milioni di procedure digitali in otto anni diattività, semplificando la vita amministrativa di quasi 3 milioni di imprese italiane.

Anche il dato provinciale evidenzia un incremento, sebbene più contenuto (circa l’8%) di pratiche transitate, tramite il portale Suap della Camera di commercio, rispetto al periodo gennaio-agosto 2018.

Nonostante la positività dell’indicatore, si evidenzia tuttavia come, sul territorio provinciale, afronte di un numero limitato di Comuni (circa il 20% del totale) che utilizzano il portale messo gratuitamente a disposizione del sistema camerale, vi sia ancora un'ampia platea di enti che potrebbero avvalersi di questa opportunità, conconseguente miglioramento in termini di completezza delle informazioni e tempestività di aggiornamenti della banca dati.

Alleggerire il carico burocratico e gli oneri amministrativi alle imprese – sottolinea Ferruccio Dardanello Presidente della Camera di commercio di Cuneo - è una questione decisiva per accrescere la competitività e garantire l’attrazione di nuovi investimenti. Con il Cassetto digitale dell’imprenditore, il portale Suap, il servizio di fatturazione elettronica, i Punti impresa digitale, si conferma l’impegno degli enti camerali per la diffusione della digitalizzazione delle imprese”.

Tra i Comuni che maggiormente si sono distinti nell’utilizzo della piattaforma camerale spicca il Comune di Fossano che, dal 2011 ad oggi, ha presentato quasi 3.000 pratiche (circa il 23% delle pratiche provinciali totali transitate sul portale).

Anche i dati del Cassetto digitale dell’impresa, altro strumento a sostegno dello sviluppo del territorio, mostrano la provincia di Cuneo al primo posto tra le Camere piemontesi, con una percentuale di adesione che sfiora quasi il 9%,ampiamente superiore anche al dato nazionale (6,65%).

Informazioni per avvicinarsi alle nuove tecnologie digitali, rapide, sicure,semplici e veloci, possono essere richieste contattando gli Uffici di sportello – Punto impresa digitale della Camera di commercio, nelle sedi di Cuneo, Alba, Mondovì e Saluzzo.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium