/ Politica

Politica | 27 settembre 2019, 13:25

Uniti per Alba sostiene gli studenti: "Comune faccia propria la dichiarazione di emergenza climatica e ambientale"

La compagine di centrosinistra chiede alla nuova Giunta l’adozione di iniziative concrete: azioni per diminuire la plastica monouso e fontanelle in tutte le scuole cittadine

Uniti per Alba sostiene gli studenti: "Comune faccia propria la dichiarazione di emergenza climatica e ambientale"

Sostegno alla manifestazione degli studenti albesi (qui il nostro articolo) arriva da "Uniti per Alba", la compagine che riunisce le forze dell’opposizione di centrosinistra in Consiglio comunale.

"Tra le richieste dei giovani – fa sapere il gruppo in una nota – c’è quella rivolta al sindaco e all'Amministrazione comunale di dichiarare l'Emergenza Climatica e Ambientale, dichiarazione già presentata come mozione dalla nostra consigliera Ester Marello (Partito Democratico) due sere fa".

"Chiediamo al sindaco e alla Giunta – prosegue lo scritto – di impegnarsi affinché si attuino azioni concrete volte a diminuire l'uso della plastica monouso: tra queste, l'introduzione nelle scuole albesi di fontanelle e la distribuzione di borracce a tutti gli studenti delle elementari e delle medie. Chiediamo anche di proseguire il piano 'Un albero per ogni nato' e di migliorare gli spazi verdi, rendendoli più ampi, armoniosi e ben illuminati".

La mozione, si informa ancora, verrà discussa in commissione e al primo Consiglio utile.

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium