/ Alba

Alba | 09 agosto 2019, 08:39

Striscione Regeni: "La facciata del Municipio non è una bacheca, urge regolamento"

La risposta del primo cittadino di Alba - Carlo Bo - alle polemiche suscitate dalla rimozione della scritta. Riceviamo e pubblichiamo

Striscione Regeni: "La facciata del Municipio non è una bacheca, urge regolamento"

Riceviamo dal sindaco di Alba - Carlo Bo - e pubblichiamo, le sue considerazioni sul caso scoppiato intorno alla rimozione dello striscione su Regeni, affisso sulla facciata del municipio dall'aprile di tre anni fa.

"Negli ultimi anni la facciata del Palazzo del Comune è stata utilizzata quasi alla stregua di una bacheca, dove striscioni politici e promozionali finivano quasi per sovrapporsi. Per questo motivo è in fase avanzata di studio un regolamento che disciplini l’affissione di questi striscioni per esclusive comunicazioni istituzionali e in numero ben limitato.

A chi sta provando a strumentalizzare la situazione mi sento di dire, con grande serenità e distensione, che il Palazzo del Comune di Alba è sede dell’amministrazione cittadina ma, soprattutto, è la casa di tutti gli Albesi: qui troveranno sempre spazio le istanze di tutti i cittadini e cercheremo di dare loro sempre una risposta in base alle nostre competenze, appunto di politica locale ed amministrativa.

La nostra vicinanza alla famiglia Regeni e la richiesta di verità in merito a quanto accaduto al giovane ricercatore italiano non è mai stata in discussione e, proprio per questo motivo, credo che non sia uno striscione a fare la differenza. In virtù dello spirito di comunità che deve legare il nostro territorio invito i “nostri” parlamentari cuneesi a continuare a farsi portavoce per richiedere, e finalmente ottenere, chiarezza sul triste destino che ha dovuto subire Regeni, dato che solo loro hanno gli effettivi strumenti per sollecitare il Governo a chiedere chiarezza".

 

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium