/ Cronaca

Cronaca | 02 luglio 2019, 18:36

Ottantenne di Govone non risponde ai vicini, soccorsa e messa in salvo dai Vigili del Fuoco

L’anziana era caduta ore prima. Condotta al "San Lazzaro" di Alba per accertamenti

Ottantenne di Govone non risponde ai vicini, soccorsa e messa in salvo dai Vigili del Fuoco

E’ stata condotta all’Ospedale "San Lazzaro" per accertamenti la donna 80enne soccorsa questa mattina, martedì 2 luglio, da una squadra dei Vigili del Fuoco di Alba presso la sua abitazione di via Rocca a Govone, nel capoluogo del centro roerino.

A richiedere l’intervento, che ha coinvolto anche l’emergenza sanitaria, alcuni vicini che da ieri non vedevano la donna e che, nonostante ripetuti tentativi, non riuscivano a mettersi in contatto con lei.

L’ottantenne era probabilmente caduta e non era più riuscita a rialzarsi autonomamente. Ai soccorritori è apparsa disidratata dopo le diverse ore trascorse in quella posizione, ma in condizioni fortunatamente tali da non destare particolare preoccupazione.

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium