/ Cronaca

Cronaca | 09 aprile 2019, 15:20

Arrestato in Valle Stura un passeur pakistano: in auto 4 suoi connazionali, tutti irregolari

L'uomo, regolare e residente a Genova, è al Cerialdo. I quattro extracomunitari irregolari sono stati affidati all'Ufficio immigrazione della Questura

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Fermato e arrestato, lo scorso 7 aprile, un passeur pakistano residente a Genova. L'uomo stava percorrendo la Valle Stura quando, appena fuori dall'abitato di Vinadio, è stato fermato dai carabinieri nel cuore della notte.

Era a bordo di una Ford Focus con i vetri oscurati e questo ha insospettito gli uomini dell'Arma. A bordo altri quattro pakistani, tutti di circa 30 anni e tutti irregolari sul territorio nazionale.

Stavano tentando di raggiungere la Francia e hanno ammesso di aver pagato per il viaggio. A bordo dell'auto non è stato trovato denaro, per cui si sospetta che ci sia almeno un complice.

Il conducente del mezzo è stato arrestato, mentre i quattro uomini irregolari sono stati affidati all'Ufficio immigrazione della Questura. Per loro potrebbero essere avviate le pratiche per l'espulsione.

 

 

Barbara Simonelli

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium