/ Attualità

Attualità | 08 aprile 2019, 11:43

Santo Stefano Belbo: Gianfranco Santero dona nuove pentole alla casa di riposo

Alla "Ravone" piccola cerimonia per ringraziare l’industriale vinicolo, che un paio di anni fa aveva già acquistato gli 11 televisori necessari alle nuove camere della struttura

Santero, terzo da sinistra, ringraziato dal sindaco Icardi, al suo fianco, e dal presidente Amerio

Santero, terzo da sinistra, ringraziato dal sindaco Icardi, al suo fianco, e dal presidente Amerio

Il Consiglio d’amministrazione della Casa di Riposo "Valentino Ravone" di Santo Stefano Belbo ha organizzato una piccola cerimonia di ringraziamento per Gianfranco Santero, presidente dell’omonima azienda spumantiera, protagonista di un gesto altamente generoso realizzato nei confronti dell’ente, che ospita mediamente un’ottantina di persone anziane autosufficienti e non.

Santero, infatti, dopo aver donato un paio di anni fa undici televisori per le nuove camere del primo piano della struttura di via Stazione, ha offerto un set di pentole di varie misure per il servizio di cucina, in sostituzione di quelle in uso, la cui inutilizzabilità era stata segnalata dalla competente commissione di vigilanza.

Il presidente della casa di riposo, Giuseppe Amerio, e il sindaco Luigi Genesio Icardi hanno espresso stima e gratitudine nei confronti di Santero, mettendone in rilievo la particolare sensibilità e disponibilità anche nel sociale: "Pregi ampiamente noti e apprezzati da tutta la comunità locale".

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium