/ Cronaca

Cronaca | 21 gennaio 2019, 17:36

Infortunio sul lavoro in un autolavaggio di Alba, 48enne elitrasportato a Cuneo con trauma cranico

L'uomo, Y.K. di nazionalità albanese, è stato ricoverato in codice giallo. L'incidente oggi pomeriggio intorno alle 17

Infortunio sul lavoro in un autolavaggio di Alba, 48enne elitrasportato a Cuneo con trauma cranico

Infortunio sul lavoro oggi pomeriggio, lunedì 21 gennaio, ad Alba.

Per cause in fase di accertamento, un uomo, Y.K. 48 anni di nazionalità albanese e residente a Fucecchio (in Toscana), ha riportato un trauma cranico presso l'autolavaggio della Tamoil in corso Asti.

L'uomo, alle dipendenze di un'impresa edile toscana e parte di una squadra che stava lavorando alla rimozione della copertura del fabbricato della stazione di servizio, secondo una prima ricostruzione sarebbe stato colpito alla testa da una lastra di amianto.

Il ferito è stato elitrasportato all'ospedale Santa Croce di Cuneo in codice giallo. Sul posto, oltre al personale del 118, sono intevenuti anche i funzionari dello SPreSal, il Servizio Prevenzione e Sicurezza degli Ambienti di Lavoro dell'ASL.

redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium