/ Eventi

Eventi | 21 novembre 2018, 12:08

Cena di gemellaggio e solidarietà Liguria-Piemonte per la raccolta fondi a favore della Protezione civile di Genova

A cura di Collisioni e Consorzio Focaccia Igp di Recco, con il sostegno di Comune di Barolo

Cena di gemellaggio e solidarietà Liguria-Piemonte per la raccolta fondi a favore della Protezione civile di Genova

Mercoledì 21 novembre, presso i nuovi locali dell'Agrilab e del Tempio dell'Enoturista di Barolo si terrà una cena di gemellaggio e solidarietà tra la Regione Liguria e la Regione Piemonte organizzata da Collisioni e dal Consorzio Focaccia Igp di Recco, insieme al Comune di Genova e di Barolo e ai maggiori consorzi di tutela delle due Regioni partner del festival Agrirock delle Langhe.  

La Liguria infatti è stata quest'anno una delle principali Regioni ospiti del festival piemontese, e in un clima di allegria e festa nella piazza di Barolo il pubblico ha potuto assaggiare i grandi prodotti di questa terra straordinaria. Poco più di un mese dopo, la notizia della tragedia del Ponte Morandi; tanti sono stati i messaggi di cordoglio sulla pagina Facebook del festival di tutti coloro che avevano avuto il piacere di incontrare gli amici liguri a Barolo.

Di qui è nata l'idea di ritrovarsi in autunno a Barolo, per una cena di solidarietà e gemellaggio, che sarà un vero e proprio interscambio enogastronomico tra due territori di eccellenza, da sempre legati da amicizia lungo l'antica Via del Sale. E se è vero che la Liguria è il mare dei piemontesi, come il Piemonte è la montagna dei liguri, è altrettanto innegabile che le tradizioni enogastronomiche delle due regioni non avrebbero potuto svilupparsi senza questo rapporto di vicinanza, amicizia e scambio che la cena di Barolo vuole sottolineare.   

La cena sarà preceduta da un aperitivo di benvenuto presso i locali di Agrilab – Wine Tasting Tour nel Cortile del Castello, alle ore 19,30, con assaggi di Raschera e Toma Piemontese Dop di Latterie Inalpi, simpatici show cooking dove potremo assistere alla lavorazione delle trofie fatte a mano, del pesto al mortaio con il Basilico genovese Dop, dei pansoti fatti a mano con il ripieno del prebuggion e della focaccia al formaggio, a cura del Consorzio Focaccia di Recco col Formaggio. Per il brindisi di benvenuto, le grandi bollicine del Consorzio piemontese dell'Altalanga.  

Alle 20.30 presso il Tempio dell'Enoturista di Barolo avrà inizio la cena di gemellaggio alla presenza delle autorità delle due Regioni. Protagonisti saranno i grandi panificatori del Consorzio Focaccia di Recco e lo chef stellato piemontese Walter Ferretto, che doneranno la propria arte a sostegno dell'iniziativa, e proporranno per l’evento, grazie anche grazie alla preziosa collaborazione tra i maggiori consorzi di tutela piemontesi e liguri, abbinamenti e vere e proprie collisioni culinarie. Dalle trofie al pesto alle focacce, dalla battuta di fassona Compral col Tartufo bianco d'Alba ai grandi formaggi dop della montagna piemontese, dal classico brasato, alla torta di castagne di Cia Cuneo, il Panettone di Albertengo, il Cioccolato Baratti e Milano, le Paste di Meliga Michelis, i Marron Glacè di Agrimontana in abbinamento ai grandi vini dei consorzi che hanno reso celebre il Piemonte nel mondo come il Barolo, la Barbera D'Asti, il Roero Arneis, e il Moscato d'Asti, per finire con la grappa tradizionale di Distillerie Berta. La cena, a cui interverranno le autorità regionali e comunali delle due regioni, sarà anche l’occasione per dimostrare amicizia e solidarietà tra i due territori dopo i tragici fatti di Genova.  

Saranno presenti Gianni Berrino, assessore al Turismo della Regione Liguria, Pierpaolo Giampellegrini, Commissario agenzia in Liguria e Segretario Generale Regione Liguria, Antonella Parigi, assessore Cultura e Turismo della Regione Piemonte, Renata Bianco sindaco di Barolo, Sergio Gambino, consigliere comune di Genova con delega alla Protezione Civile, Filippo Mobrici, presidente di Piemonte Land of Perfection, i rappresentanti dei maggiori consorzi di tutela liguri e piemontesi, nonché i rappresentanti delle autorità competenti del territorio. Durante l'evento verrà allestito un banco per la raccolta fondi ad offerta libera a favore della Protezione Civile di Genova.     

SI RINGRAZIA PER AVER SOSTENUTO E RESO POSSIBILE L'EVENTO: Regione Liguria, Regione Piemonte, Comune di Genova, Comune di Barolo, Consorzio Focaccia Igp di Recco, Lo chef Walter Ferretto, Consorzio Altalanga Docg, Consorzio di Tutela Asti Docg, Consorzio Barbera d'Asti e vini del Monferrato, Consorzio Barolo Barbaresco Alba Langhe e Dogliani, Consorzio Tutela Roero, Cia Cuneo, Latterie Inalpi, Compral, Albertengo, Distillerie Berta, Acqua San Bernardo, Michelis, Germoglio dei Sapori, Baratti&Milano, Olio Raineri, Agrimontana, Lavazza

Comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium