/ Attualità

Attualità | 18 febbraio 2020, 14:38

Quote latte, Lega “Stato va all’incasso nonostante tutto, ignobile”

La presa di posizione dei senatori Giorgio Maria Bergesio, capogruppo della Lega in Commissione Agricoltura, Gianpaolo Vallardi, presidente della commissione Agricoltura, Gian Marco Centinaio, già ministro delle Politiche Agricole, con la senatrice Rosellina Sbrana, membro della commissione

Quote latte, Lega “Stato va all’incasso nonostante tutto, ignobile”

"Abbiamo presentato un'interrogazione al ministro Bellanova per capire quali misure vorrà adottare per tutelare i produttori di latte bovino che pagano un clima di assoluta incertezza dopo i pronunciamenti dell'autorità giudiziaria italiana ed europea sulla vertenza delle cosiddette "quote latte". Cosa intende fare questo governo per risolvere la questione delle multe  per il prelievo supplementare, visto che prima il Consiglio di Stato, poi la Corte di giustizia europea hanno bocciato il calcolo delle multe comminate negli anni al nostro Paese? Prima delle sentenze infatti, per  tutelare gli allevatori la Lega al governo aveva fatto approvare un decreto legge che sospendeva le procedure di riscossione coattiva degli importi relativi al prelievo supplementare di latte. Nel frattempo la materia è stata più volte oggetto di interventi giurisprudenziali, sia a livello nazionale che europeo, che hanno necessariamente riaperto una riflessione sul quadro normativo di riferimento con l’istituzione di una Commissione ministeriale di verifica che, ad oggi però,  non risulta ancora avere avviato i propri lavori. Così oggi lo Stato nonostante tutto, decide di andare ugualmente all’incasso. Un gesto ignobile che dimostra ancora una volta, come questo governo sia distante dal mondo produttivo e dalle reali necessità del Paese. Prima vanno a casa, meglio è per tutti"

Così i senatori della Lega Giorgio Maria Bergesio, capogruppo della Lega in Commissione Agricoltura, Gianpaolo Vallardi, presidente della commissione Agricoltura,  Gian Marco Centinaio, già ministro delle Politiche Agricole, con la senatrice Rosellina Sbrana, membro della commissione.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium