/ Economia

Economia | 16 febbraio 2020, 21:34

Fondazioni, il manuale di Ghisolfi vera cattedra navigante

All'attesissimo evento fossanese, ospitato dal comune, seguiranno le presentazioni del 26 febbraio al campus economico di Cuneo e del 13 marzo al circolo culturale Parusso di Alba

Fondazioni, il manuale di Ghisolfi vera cattedra navigante

 Non una, non due, ma tre. Sono le tappe già fissate lungo il tragitto del Manuale di Navigazione sulle Fondazioni Bancarie scritto da Beppe Ghisolfi e "salpato" dal "porto web" di Amazon lo scorso 31 gennaio classificandosi da subito sulla cima assoluta del podio nella narrativa familiare di genere economico-finanziario.

Un'autentica "cattedra navigante" quella instaurata dall'impegno educativo e volontario del Banchiere scrittore di origine fossanese, al quale si deve quella che a tutt'oggi è "la" quadrilogia nazionale dell'educazione finanziaria.

Fermo restando l'appuntamento di giovedì 20 febbraio pomeriggio nella sala d'onore del Municipio a partire dalle ore 17 a Fossano, moderato dal giornalista cattolico Walter Lamberti e ospitato dal Sindaco Dario Tallone - e che già annuncia il pubblico plenario delle grandi occasioni -, sono già altri due gli eventi che porteranno il Vicepresidente tesoriere europeo e Consigliere mondiale delle Casse di risparmio, e Consigliere Cnel, a presentare le sue "Fondazioni bancarie": il 26 febbraio a Cuneo alle ore 11, ospitato dal Professore economista Giuseppe Tardivo in occasione della Lectio magistrale con cui Ghisolfi inaugurerà il Corso di Finanza aziendale al Campus di economia e management in via Ferraris di Celle, e il 13 marzo pomeriggio ad Alba, nella sala del Consiglio comunale di piazza Duomo su iniziativa del Circolo culturale "Parusso" e del suo Presidente Avv. Roberto Ponzio.

Alba, città del Tartufo bianco e della Nutella, ospiterà in onore di Ghisolfi, socio onorario dello stesso Circolo, un "parterre de roi" autentico: dal presidente di Acri - associazione fra le Casse di risparmio e le fondazioni di origine bancaria - e numero uno della Compagnia San Paolo di Torino, Francesco Profumo, al sindaco di Alba Carlo Bo, dal Presidente della Fondazione Cassa di risparmio di Torino Giovanni Quaglia al vertice dell'ente Cassa di risparmio di Cuneo Giandomenico Genta assieme al suo Vice Giuliano Viglione alto dirigente di Confcommercio - Associazione commercianti albesi, al Presidente di Banca d'Alba Bcc Tino Cornaglia.

"Siamo onorati di poter celebrare anche ad Alba, con il volume dell'amico e socio onorario Ghisolfi, il trentennale di una Istituzione molto radicata nella tradizione bancaria piemontese, e che al ruolo filantropico e di erogazione finanziaria ha abbinato nel tempo quello di investitore istituzionale strategico diretto e indiretto in settori sempre più diversificati della vita economica del Paese", commenta l'Avvocato Ponzio.

Frattanto, su Milano Finanza, il giornale di riferimento dei mercati borsistici italiani - dalle cui colonne l'Editorialista Angelo De Mattia ha ripetutamente elogiato il ruolo dell'educazione da Manuale auspicandone la trasformazione in legge dello Stato e la possibilità di una sua gratuita fruizione libera a tutti, sociale e "social", tramite Internet - è apparsa la recensione del libro che prelude ai prossimi imminenti convegni.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium