/ Economia

Economia | 15 febbraio 2020, 10:00

Tante le novità nei tributi locali: a Bra si fa il punto

Mercoledì 26 febbraio i funzionari degli enti locali si ritrovano. Sportello tributi comunale chiuso al pubblico

Il Municipio di Bra

Il Municipio di Bra

Soppressione della Tasi, la tassa comunale sui servizi indivisibili, ma di fatto un suo accorpamento all’interno della tassazione Imu.

Modifiche nella definizione delle regole di formazione dei piani finanziari della Tari, la tassa sui rifiuti. Nuove disposizioni nazionali in materia di regolarizzazione e rateizzazione delle pendenze, riscossione e scadenze tributarie.

La prospettiva di abbandonare nel 2021 la tassa comunale per l’occupazione del suolo pubblico, l’imposta sulla pubblicità e quelle sulle pubbliche affissioni, riunite in un solo canone comunale.

La manovra governativa di bilancio ha stravolto, a fine anno, il settore dei tributi locali.

Per questo mercoledì 26 febbraio 2020 a Bra gli operatori  degli uffici tributari e finanziari dei comuni piemontesi e liguri, nell’ambito delle attività formative promosse dall’Anutel, l’associazione nazionale che rappresenta gli uffici tributi italiani, si troveranno a Bra per fare il punto della situazione in un atteso momento di formazione.

L’incontro si svolgerà dalle 9.30 del mattino nella sala conferenze del centro polifunzionale culturale “Giovanni Arpino” di largo Resistenza, per un momento formativo che vedrà come relatore Christian Amadeo, responsabile del servizio tributi del comune di Settimo Torinese, responsabile dell’ufficio stampa e componente del consiglio di presidenza dell’Anutel, oltre che pubblicista sulle testate di settore e docente sulle diverse tematiche inerenti la fiscalità locale.

L’incontro è riservato al personale ed agli amministratori degli enti locali ed è gratuito per gli enti locali soci Anutel, consentendo di ricevere un attestato di partecipazione.

Per iscriversi è necessario compilare il form sul sito Anutel all’indirizzo www.anutel.it entro il 19 febbraio, dove è possibile trovare anche il dettaglio dell’iniziativa e le informazioni pratiche circa lo svolgimento della giornata di studio.

Nella medesima giornata, per consentire al personale dell’ufficio tributi comunale di Bra di poter essere presente all’incontro, lo sportello di piazza Caduti per la libertà 18 rimarrà chiuso al pubblico.

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium