/ Attualità

Attualità | 15 febbraio 2020, 21:09

Nella cattedrale di Alba la messa in ricordo di Michele Ferrero, nel quinto anniversario dalla scomparsa (FOTO)

La celebrazione officiata dal vescovo, monsignor Marco Brunetti. In prima fila la signora Maria Franca col figlio Giovanni, la nuora Luisa Strumia e i nipoti del compianto industriale

La Santa Messa in ricordo di Michele Ferrero - Foto Andrea Boano

La Santa Messa in ricordo di Michele Ferrero - Foto Andrea Boano

Grande partecipazione, questa sera (sabato) ad Alba, dove la Cattedrale ha ospitato la messa in ricordo del cavalier Michele Ferrero, il compianto imprenditore che ha segnato la storia albese, scomparso il 14 febbraio del 2015 nella sua residenza di Montecarlo.

La celebrazione, officiata dal vescovo di Alba, monsignor Marco Brunetti, è stata voluta dalla famiglia Ferrero. In prima fila, la signora Maria Franca, con il figlio Giovanni, la nuora Luisa Strumia e i nipoti.

Insieme alla famiglia, il sindaco di Alba Carlo Bo, il consigliere regionale Maurizio Marello, il senatore Tomaso Zanoletti e Bartolomeo Salomone, direttore generale della Fondazione Ferrero e da alcuni mesi indicato come presidente di Ferrero Spa.

Ad animare la Santa Messa, i canti religiosi del Gruppo Anziani Ferrero.

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium