/ Al Direttore

Al Direttore | 10 febbraio 2020, 09:01

I segretari del PD di Bra salutano la cittadinanza: "Vi diamo appuntamento per confronti civili e costruttivi"

Riceviamo e pubblichiamo

I segretari del PD di Bra salutano la cittadinanza: "Vi diamo appuntamento per confronti civili e costruttivi"

Gentile Direttore,
il 31 gennaio si è tenuto un Congresso per l'elezione del nuovo segretario del circolo del Partito Democratico di Bra.

La proposta approvata dall’assemblea è stata di tre persone che ricopriranno in modo paritario la carica, essendosi presentati insieme con totale convergenza sulle idee di partito e sulla visione politica. Un esperimento che crediamo si rivelerà una mossa vincente.

Ed eccoci: Iman, 20 anni, studentessa universitaria di Storia; Walter, 34 anni, ingegnere libero professionista; Roberto, 53 anni, capoprogetto informatico, pronti a dare inizio a un nuovo capitolo per il PD braidese. Partiremo dal grande lavoro svolto dal precedente segretario Ugo Minini, a cui va il nostro grazie e quello di tutto il Partito Democratico braidese.

Abbiamo declinato il nostro essere “cittadini impegnati” e “democratici attivi” in 5 “P” democratiche:
Persone
Presenza
Proposte
Passione
Pride

Persone, perché un Partito è prima di tutto una “comunità politica”. Il PD braidese sarà sempre più luogo di ascolto, scambio ed elaborazione di idee e proposte.  
Presenza, che intendiamo costante e vicina ai cittadini, utilizzando tutti i canali a disposizione per comunicare le nostre idee ed iniziative, ma anche per ascoltare proposte e sollecitazioni.

Proposta, in quanto intendiamo essere elaboratori di iniziative al servizio della città. Ci concentreremo in particolare su formazione civica e ambientale, due temi che riteniamo oggi prioritari.

Passione, termine che associato all’attività politica può sembrare ingenuo ma che pensiamo sia alla base dell’impegno di ognuno. E la passione si basa sui nostri valori fondanti: lotta per l’antifascismo e contro ogni forma di razzismo, sostegno ai diritti sociali e civili, impegno per una società più coesa e più solidale. Convinzione del valore dell’europeismo e della cooperazione internazionale, contro l’isolazionismo dei nazionalisti.

Pride, ovvero Orgoglio, in quanto vogliamo affermare il nostro orgoglio di fare parte della comunità del Partito Democratico, una comunità che tra i suoi principali obiettivi ha la “giustizia sociale”, le “libertà personali”, il “benessere della comunità e dei singoli”.

Desideriamo quindi salutare tutti i cittadini braidesi e dare loro appuntamento nelle tante occasioni che ci vedranno presenti, per un confronto civile, per un ascolto costruttivo e per la condivisione di proposte ed azioni.

Chi sarà interessato a collaborare con noi potrà contattarci sulla nostra pagina Facebook @PartitoDemocraticoBra, di persona o scrivendo a
partitodemocratico.bra@gmail.com.

Iman Babakhali
Walter Gramaglia
Roberto Carena

Al Direttore

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium