/ Eventi

Eventi | 09 febbraio 2020, 12:38

Cuneo: all'auditorium Varco Filippo Giardina e le sue "Formiche"

Lo spettacolo satirico del padre di "Satiriasi" si terrà questa sera (9 febbraio) a partire dalle 21; in apertura, i pezzi di Marco Los ed Emanuele Tumolo

Filippo Giardina

Filippo Giardina

Sfacciato, irriverente e sagace: è Filippo Giardina, tra i pionieri della stand up comedy italiana e in scena questa sera sul palco del Varco, dietro piazza Foro Boario a Cuneo, per presentare il suo nono monologo satirico, Formiche.

Alla stregua di un Nietzsche 2.0, l’artista demolirà, nel corso del nuovo spettacolo, i capisaldi della cultura e della società contemporanee, affrontando, in maniera corrosiva, tagliente e brillante, i temi fautori di maggiore divisione e dibattito: da Giulio Andreotti a Leo Ferragni, fino a migranti, omosessuali, donne, nani e stragi di Stato, Giardina sovvertirà miti e tabù odierni, mediante un approccio cinico e sarcastico fonte non solo di risate, ma anche di riflessioni e nuove consapevolezze.

Un monologo che, dunque, non risparmierà niente e nessuno, e che, eludendo la censura e usufruendo di un linguaggio espressivo crudo e immediato, darà dimostrazione della maturità e dell’acutezza di uno degli autori di riferimento del genere del nostro Paese.

L’evento è prodotto da The Comedy Club, Cuneo Comedy Night e da Torino Comedy Lounge. Lo spettacolo, presentato da Alessandro Cerato, verrà aperto da due giovani comici esordienti: Marco Los ed Emanuele Tumolo.

Inizio alle ore 21.

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium