/ Attualità

Attualità | 31 gennaio 2020, 15:16

Montà, nuovi volontari per la locale delegazione della Croce Rossa

Tutti i candidati hanno superato l’esame di fine corso. Tre di loro hanno iniziato anche il percorso di servizio civile presso la sede di via Torino. Luigi Aloi: "Ringraziamo tutti gli istruttori che nelle varie sedi tengono questi importanti corsi di accesso"

Il gruppo dei nuovi volontari della Croce Rossa montatese

Il gruppo dei nuovi volontari della Croce Rossa montatese

Sono stati tutti promossi i sette volontari (sono Alessia Triverio, Stefania Forte, Domenico Simonetti, Davide Pelassa, Alessia Montrucchio, Martina Rossi e Leonardo Astudillo Cordova) che avevano partecipato al corso indetto a ottobre dalla Croce Rossa di Alba per la sede di Montà e terminato nello scorso dicembre.

Di questi sette volontari, tre di loro – Alessia Montrucchio di Valfenera, Martina Rossi e Leonardo Astudillo Cordova di Neive – hanno iniziato anche il percorso di servizio civile presso la sede di via Torino, all'interno della casa delle associazioni.

Il corso durato due mesi ha trattato la storia della Croce Rossa, le basi del diritto nazionale umanitario, i rudimenti per il primo soccorso, l'uso dei defibrillatori. In futuro i volontari avranno la possibilità di scegliere tra i vari corsi di specializzazione, ognuno in base alle proprie attitudini.

"A due anni dall'inaugurazione della sede di Montà siamo soddisfatti della sede concessa dal Comune che sta funzionando a pieno ritmo - commenta il presidente del comitato Cri di Alba, Luigi Aloi -. Ringraziamo tutti gli istruttori che nelle varie sedi tengono questi importanti corsi di accesso".

Tiziana Fantino

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium