/ Curiosità

Curiosità | 08 gennaio 2020, 18:04

Il corto Triangle dell'attore cuneese Andy Barreca sbanca anche a Roma al World Short Film Festival

Andrea Barreca ha origini braidesi e vive a Marene. Ad aprile/maggio partono le riprese per un nuovo film thriller, girato totalmente in inglese, intitolato “Manual of the Tyrant”, al vaglio delle Major americane Fox, HBO, Netflix per un eventuale sviluppo a lungometraggio

Andy Barreca con Alessandra Guarino, direttrice del festival di Roma

Andy Barreca con Alessandra Guarino, direttrice del festival di Roma

 

Ancora successi per il cortometraggio “Triangle”, che vede come attore protagonista il cuneese Andrea Barreca.

Dopo gli importanti riconoscimenti al Venus International Film Festival di Las Vegas e le quattro statuette al Cutting Room International Short Film Festival di New York, arrivano premi anche dall'Italia.

Lo short film thriller “Triangle”, prodotto dalla torinese Top Players Production (formata da Andrea Barreca, Cataldo De Palma e Diego Violante), si è aggiudicato i Premi Miglior Corto Mistery e Miglior Storia/Sceneggiatura al primo World Short Film Festival di Roma.

Andrea Barreca ha origini braidesi e vive a Marene. È felicissimo: “Undicesimo premio per noi e sono tanti i ringraziamenti da fare per un prodotto che sta avendo molto successo soprattutto all’estero. In primis ai miei soci ed amici Cataldo De Palma e Diego Violante,il primo in veste di Regista e sceneggiatore oltre che co-protagonista,il secondo come attore. Grazie a due tecnici professionisti come Davide Piazzolla ed Alessandro Antonaci che hanno fatto la differenza con il loro talento, Davide come Direttore della Fotografia e vera macchina da guerra sul Set anche in altre vesti, ed Alessandro un montatore video incredibile. Grazie alla nostra protagonista femminile Ottavia Riccadonna, a tutti gli altri membri della Troupe Domenico Bruzzese, Mattia Benci, Elis Karakaci, Marco Giura, Vittoria Adamo, Denise Profita, Claudia Nizzoli, Lorenzo Salvadori, Rosa Gattuso e Irene Pallaro per il Backstage, Sara Toni per la pre-produzione.Un ringraziamento anche al mio mentore Fabrizio Portalupi che mi ha supportato nella post-produzione e a tutti quelli che hanno contribuito in altre forme.Un piacere ritrovare vecchie conoscenze di Filmmaking di Las Vegas,come Gianni Petrizzo che sta facendo lavori eccellenti,e l’attore romano Alessandro Vantini,ho incontrato anche Filmmakers che ho conosciuto a New York. Un week-end stupendo ed emozionante all’insegna del buon cinema”.

Questa vittoria di Roma qualifica il corto per un altro importante festival: “Action on Film Megafest” in scena a luglio a Las Vegas.

La trama di “Triangle”. Tre amici di vecchia data si riuniscono per la tradizionale escursione di pesca al fiume. Battute goliardiche, sigarette e birre scandiscono la giornata fino al crepuscolo. Radunatisi attorno al falò e complice la luna piena, le chiacchiere degenerano nel racconto di una leggenda su di un’antica torre poco distante dall’accampamento. Tra la sfida e il gioco, il trio si avventura nel bosco in cerca della torre abbandonata. Quel che vi trovano però interrompe le risate e la complicità, mettendo in luce segreti e retroscena inaspettati celati dietro l’apparenza di una grande amicizia… Può una leggenda trasformarsi in realtà?

Ma Andy Barreca non si ferma qui. Ad aprile/maggio partono le riprese per un nuovo film thriller, girato totalmente in inglese, intitolato “Manual of the Tyrant”. “Al momento la sceneggiatura è al vaglio delle Major americane Fox, HBO, Netflix per un eventuale sviluppo a lungometraggio – spiega Andy Barreca -. Se non accettano uscirà come corto e andra ai più importanti festival al mondo come Sundance, Toronto International Film Festival. I temi sono quelli dell’obbedienza e della tirannia/repressione su altre persone attraverso scoperte scientifiche; narreremo la storia di due ricercatori/psicologi. Il tema è assolutamente sociale. Alla regia sempre De Palma”.

cristina mazzariello

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium