/ Solidarietà

Solidarietà | 04 gennaio 2020, 11:25

Bra, una super tombolata solidale della Condotta Slow Food da… “Orto in condotta” (Foto)

Il tradizionale appuntamento di venerdì 3 gennaio ha visto una grande partecipazione di pubblico ed un ottimo risultato di squadra

Bra, una super tombolata solidale della Condotta Slow Food da… “Orto in condotta” (Foto)

Ad inizio del nuovo anno, come sempre, la cittadinanza braidese è stata invitata alla “Tombolata solidale”, organizzata dalla Condotta Slow Food.

È un piacevole appuntamento fisso, una consolidata tradizione, alla quale tutti partecipano con entusiasmo, perché la tombola, momento di unione e di svago, è un vecchio gioco, che vanta da sempre un sacco di appassionati. Chi, infatti, non conosce la tombola? Chi non ha passato tanti momenti di divertimento insieme a famigliari ed amici nella speranza che la propria cartella fosse la prima ad essere completata?

Nella serata di venerdì 3 gennaio il Centro Polifunzionale G. Arpino di Bra si è riempito di gente per un momento di spensieratezza, aspettando che dal terno si passasse alla quaterna, alla cinquina e… infine alla tombola! Ci si è divertiti in allegria e semplicità, giocando insieme, ma anche con un po’ di rivalità, perché la vincita del primo premio è il sogno che tutti hanno nel cassetto! I trofei erano numerosi e anche importanti, gentilmente offerti dai produttori del Mercato della Terra e dagli esercizi commerciali di Bra aderenti all’iniziativa.

L’organizzazione della serata, realizzata con il sostegno della Novacoop, è nata dalla buona volontà, dalla collaborazione e dalla condivisione di tutta la Condotta Slow Food: c’è chi si è impegnato a raccogliere i premi; chi li ha pazientemente confezionati, perché anche il contenuto più semplice avesse una bella veste; chi ha aiutato ad allestire la scenografia, chi l’impianto suoni e luci… “ A tutti, grazie!” è stato il riconoscimento dell’Assessore Massimo Borrelli, che ha portato il saluto dell’Amministrazione comunale al centinaio di persone sedute ai tavoli ed allietate da gustose vivande e dolci delle feste.

Ma chi ha decretato il vero successo della manifestazione, i protagonisti della grande tombolata, sono stati coloro che hanno partecipato, perché le cartelle acquistate sono state veramente tante: è, infatti, proprio con questo gesto che entra in gioco la solidarietà, perché parte del ricavato di questo evento sarà devoluto al progetto “Orto in condotta” per gli orti scolastici nelle scuole braidesi. Un modo per unire utile a dilettevole.

Infine, tanta partecipazione ha fatto ancora una volta sperimentare la bellezza dello stare insieme, la gratuità del donare, la soddisfazione di contribuire al bene comune.

Silvia Gullino

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium