/ Agricoltura

Agricoltura | 13 novembre 2019, 08:41

Con una sfilata all’insegna dell’eleganza e delle bollicine si è chiusa un’edizione straordinaria del Merano WineFestival

Nel settore del food il Frantoio S.Agata di Oneglia ha conquistato il premio Winehunter Award Platinum, premio di eccellenza ed alta qualità.

Con una sfilata all’insegna dell’eleganza e delle bollicine si è chiusa un’edizione straordinaria del Merano WineFestival

Nell’ultima giornata della kermesse meranese il pubblico ha potuto godere di un esclusivo percorso eno-gourmet che ha svelato i possibili abbinamenti tra Champagne ed eccellenze gastronomiche.

Una vera esperienza sensoriale ed emozionale nella suggestiva cornice liberty del Kurhaus, che ha ospitato una parte importante del programma della manifestazione a partire dall’elegante ed esclusivo galà, che ha dato il via alla manifestazione.

Ora si cominceranno a tirare le prime somme e i bilanci dell'evento, e l’organizzazione come sempre precisa ed attenta si concentrerà sulla prossima edizione.

La Liguria è stata rappresentata da pochissime aziende: tre del settore wine, Vis Amoris, Cantina Lunae Bosoni e Arrigoni, e due del food: il Frantoio Sant’Agata di Oneglia della famiglia Mela e l’Olio dei Parilla.

Una piccolissima, ma agguerritissima rappresentanza, che si è battuta con grande forza e coraggio nella marea di espositori/competitor delle altre regioni, che oltre ad essere più numerosi potevano anche contare sull’appoggio istituzionale di enti locali e consorzi.

La nostra regione ha ottenuto importanti riconoscimenti ed in particolare il Frantoio Sant'Agata d'Oneglia, dal 1827 produttore nel frantoio di proprietà di olio extra vergine da olive taggiasche sulle colline dell'entroterra Imperiese, ha ottenuto il premio di eccellenza ed alta qualità assegnato annualmente a prodotti vitivinicoli e culinari.

"Ottenere un riconoscimento tanto prestigioso significa entrare in tutti i canali di comunicazione, partecipare agli eventi in tutto il mondo e ottenere il bollino di certificazione di un premio che viene attribuito a prodotti di alta qualità su scala nazionale e internazionale - ha dichiarato Serena Mela, responsabile marketing e commerciale del Frantoio, presente per tutta la durata della manifestazione - la nostra azienda da sempre coltiva con la stessa passione questa tradizione di pregevolezza e di genuinità ottenendo un olio extra vergine di grandissimo valore. Le preziose olive taggiasche, raccolte con leggero anticipo rispetto alla maturazione, sono frante in giornata con la stessa cura del passato e con particolare attenzione per le nuove tecnologie. Si ottiene così un olio extra vergine di oliva dal carattere intenso e vivace, dal sapore delicato e fragrante. Ogni anno, la commissioni giudicanti di The WineHunter Award, coordinate dal Presidente Helmuth Köcher, valutano oltre 5.000 etichette italiane e straniere per assegnare il premio: ricerca, scoperta, condivisione delle eccellenze figlie del perfetto connubio fra passato e futuro, hanno incontrato un vanto italiano, una selezione di prodotti curati ed esclusivi, espressione di una famiglia innamorata del proprio lavoro”.

Lo stand del Frantoio Sant’Agata di Oneglia della famiglia Mela durante la manifestazione ha proposto al pubblico le migliori eccellenze del territorio, non solo olio evo, ma anche salse, conserve, patè, tonno e acciughe. in vetrina anche prodotti nuovi come le olive candite, le preziose bottiglie in vetro soffiato e le eleganti confezioni regalo. L’azienda ha riscosso un grandissimo successo fra i visitatori gourmet tenendo alta la bandiera del Ponente ligure in una Arena Gourmet, che proponeva una massiccia presenza di produttori provenienti dalle altre regioni di Italia e sostenuti da enti locali e consorzi. La famiglia Mela si è confermata ancora una volta come una garanzia di qualità e la nuova targa si andrà ad aggiungere ai numerosi premi e riconoscimenti nazionali e internazionali già ottenuti nel corso degli oltre 30 anni di attività.

Claudio Porchia

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium