/ Eventi

Eventi | 09 novembre 2019, 16:04

Manifestazioni artistiche e culturali: 640mila euro dalla Fondazione CRT con il bando “Esponente 2019”

A Cuneo “Salveremo il pianeta? Arte, sviluppo sostenibile e riciclo” e ZOOART. A Caraglio "Leonardo e il tessile”. A Cherasco “Pablo Picasso e la sua eredità nell'arte italiana del novecento. Contaminazioni e declinazioni”

Manifestazioni artistiche e culturali: 640mila euro dalla Fondazione CRT con il bando “Esponente 2019”

Nel Cuneese, sono 14 le manifestazioni artistiche e culturali finanziate dalla Fondazione CRT con il bando “Esponente 2019” tra le 57 iniziative (residenze artistiche, laboratori didattici e workshop, collezioni sacre, mostre, premi, progetti di archiviazione e di esposizione) sostenute in Piemonte e Valle d’Aosta. 

Il bando “Esponente 2019” eroga contributi fino a 25 mila euro per ciascun evento, per un totale complessivo pari a 640 mila euro.

Nella città di Cuneo troviamo il 23° Concorso Internazionale Scultura da Vivere “Salveremo il pianeta? Arte, sviluppo sostenibile e riciclo” e ZOOART, un processo di ricerca, confronto e costruzione partecipata per le periferie realizzato dall’Associazione ART.UR.

“Leonardo e il tessile” negli spazi di Caraglio recuperati anche grazie alla Fondazione CRT.

Il progetto “Pablo Picasso e la sua eredità nell'arte italiana del novecento. Contaminazioni e declinazioni” Cherasco

“Con il bando ‘Esponente 2019’ la Fondazione CRT contribuisce ad arricchire l’offerta culturale piemontese e valdostana. Tra i criteri che hanno guidato la selezione - spiega il Presidente della Fondazione CRT, Giovanni Quaglia - emergono: la capacità di coinvolgere i giovani, di attrarre un pubblico ampio e trasversale, di attivare reti. Tutti ‘ingredienti’ capaci di rafforzare il senso di communitas"

T.F.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium