/ Al Direttore

Al Direttore | 07 novembre 2019, 07:48

Tragedia di Quargnento, la moglie di una delle vittime lavorava a Cuneo, la solidarietà dei colleghi: "Ti siamo vicino"

Elena è la moglie di Antonio Candido, uno dei vigili del fuoco, vittime della tragedia di Quargnento e da poco lavorava presso Zara Cuneo

Tragedia di Quargnento, la moglie di una delle vittime lavorava a Cuneo, la solidarietà dei colleghi: "Ti siamo vicino"

I dipendenti di Zara di Cuneo hanno voluto scriverci questa lettera per dimostrare la vicinanza di tutto lo staff alla collega Elena, da poco trasferita a Cuneo per lavorare nel negozio di via Roma. Elena è la moglie di Antonio Candido, uno dei vigili del fuoco, vittime della tragedia di Quargnento. Si erano sposati da pochi mesi. 

Pubblichiamo integralmente la lettera.

Ciao Elena,

È difficile trovare parole, darsi spiegazioni o cercare anche solo un appiglio per cui sorridere senza che il nostro pensiero vada a te.
Bisognerebbe fermare il tempo a volte, per fare in modo che ogni cosa che ci fa star bene rimanga a lungo insieme a noi, quei interminabili momenti che a volte diamo troppo per scontati.
Non ci sembra vero tutto ciò, non ci sembra possibile che in una frazione di secondo tutto possa essere distrutto per colpa di qualcuno mentre si sta cercando di compiere alla perfezione il proprio lavoro.
Ti abbiamo lasciato martedì sera con il sorriso illuminante su di te, con la tua voglia di tornare da Lui nel tuo giorno di riposo.
Sei arrivata da poco nel nostro negozio (ora più che mai, anche il tuo), con il tuo entusiasmo, la tua voglia di fare e di spaccare il mondo ed in un attimo ci troviamo ad affrontare una situazione ingestibile anche per noi.
Sono parole superflue, ripetute da tutte quelle persone che vorrebbero fare qualcosa per te, abbiamo mille pensieri in testa, ma “l’ unione fa la forza” ed insieme cercheremo di riprendere da dove tutto è iniziato.

Ti siamo tutti vicino in questo momento.
I tuoi colleghi e le tue colleghe di Zara Cuneo.

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium