/ Economia

Economia | 06 novembre 2019, 18:03

In Granda PIL per abitante superiore alla media europea

Il dato di 31mila euro posiziona la nostra provincia tra Venezia e Bergamo e sopra molte altre realtà nazionali

Foto generica da pixabay

Foto generica da pixabay

Partiamo da un dato di fatto generale: in Italia sono molte di più le province "povere" - da leggersi "con un PIL per abitante inferiore alla media europea" - di quelle "ricche".

A darne notizia è IlSole24Ore, basandosi su dati EuroStat riferiti al 2016 che posizionano - e purtroppo non c'è da stupirsi - diverse province del Nord Italia ben al di là della media europea di 30mila euro ad abitante e diverse di quelle del Sud al di sotto: addirittura, in casi come Palermo e Catania, non si arriva nemmeno alla metà del valore.

La nostra provincia Granda si attesta su una media di 31mila euro per abitante, quindi di poco sopra al valore europeo, dato che la posiziona all'interno della "top 25" tra Venezia (30.800 euro) e Bergamo (31.100) e alla pari con Piacenza. In ogni caso, ben lontano dalla testa della classifica: Milano, con oltre 50mila euro per abitante.

sg

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium